PARTITE WEEKEND 26 - 27 NOVEMBRE 2016

 

RISULTATI

 

PRIMA CATEGORIA: GREGORENSE  vs LEGNARESE                    1  -  1

 

JUNIORES:                 GREGORENSE  vs  VALSUGANA                   1  -  0

 

CALCIO A5 (maschile):    NATIVITAS  vs  GREGORENSE              8  - 4

 

CALCIO A5 (femminile):   EL TEAM vs  GREGO                              5  -  1

 

ALLIEVI REGIONALI:    UNION VIS  vs  GREGORENSE                 3  -  2

 

ALLIEVI SPERIMENTALI: GREGORENSE  vs  EUROCALCIO           1  -  2

 

GIOVANISSIMI REGIONALI: GREGO  vs  REAL MARTELLAGO          3  -  2

 

GIOVANISSIMI PROVINCALI: GREGORENSE vs  ALBIGNASEGO     1  -  5

 

ESORDIENTI 2004 A 11:   GREGORENSE vs  ATLETICO 2000

 

ESORDIENTI 2005 A 9:   ALBIGNASEGO.  Vs  GREGORENSE        2  -  2 (1-0/2-1/0-0)

 

PULCINI 2006:   GREGORENSE  vs  PADOVA CALCIO ACADAMY   3  -  3             

 

PULCINI 2007:        PADOVA  vs  GREGORENSE                                 3  -  6

 

PRIMI CALCI  2008:     GREGORENSE   vs  ALBIGNASEGO  

 

PRIMI CALCI  2009:     ATLETICO NOVENTANA  vs  GREGORENSE (TORNEO)

 

     

 

COMMENTO TECNICO

 

JUNIORES:                 GREGORENSE  vs  VALSUGANA                         1  -  0

 

E dopo 15 gg di pausa forzata ritorna il campionato con un altro scontro diretto al cardiopalma per i ragazzi di Alloisi, dopo l'Arcella arriva il Valsugana in Via Schiavone. Il mister si affida a Leo Spedi, Denis C, Giacomo P, David M, Marco Tauma, Ricky Porc, Pietro R, Simone Gr, Ricky Pirro, Leo Vise e Juli C. Giornata che inizia per il verso storto, per problematiche varie il match inizia con 20 min di ritardo e durante il riscaldamento c'è da segnalare il forfait di Simone Gen, la tensione è visibile e la giornata sembra far capire che tutto possa finire negativamente. Finalmente il match comincia e ,anche se il campo è in condizioni pietose, le due squadre combattono e mostrano anche un buon gioco. Nel primo tempo partita molto combattuta e appassionante cosi come ci si aspettava dallo scontro tra la prima e la seconda della classe. Nella ripresa la Grego prova ad alzare il ritmo per dare l'ennesima spallata ad un'avversaria diretta e al 15esimo è l'apoteosi. Ricky Pirro parte in sospetto fuorigioco(tocco del difensore che trasforma l'azione in regolare) e si trova a tu per tu con il forte portiere avversario, gran destro a giro e palla che tocca il palo prima di entrare. Scoppia l'esultanza dei padroni di casa,ancor di più del protagonista vero predestinato di giornata, si trova titolare poco prima dell'inizio e fa una partita stratosferica condendola con il gol vittoria. Da li alla fine la Grego va in controllo totale del match non rischiando quasi mai e anzi sfiorando in almeno due occasioni il 2-0. Altra vittima illustre dei ragazzi di Alloisi, dopo l'Arcella cade anche il Valsugana...siamo a 6 vittorie consecutive,8 su 9 in tutto il campionato, miglior difesa del girone e il mese infernale di Novembre che si chiude con 3 vittorie su 3. Al termine del match arrivano le inaspettate notizie dagli altri campi dove San Giorgio in Bosco e Arcella pareggiano nei loro rispettivi match lasciando per strada altri 2 punti. I ragazzi di Alloisi volano in testa a +2 dalla seconda ma soprattutto a +5 dall'Arcella terza. E sabato c'è lo scontro diretto tra le due dirette inseguitrici... è arrivato il momento di spingere fino in fondo,fino alla fine senza mai voltarsi indietro e poi a Natale faremo i conti. Questo gruppo sta creando giorno dopo giorno qualcosa di veramente straordinario, un sogno che potrebbe avverarsi...ora avanti cosi,ancora più concentrati di prima!

 

            __________________________________________________________

 

ALLIEVI SPERIMENTALI: GREGORENSE  vs  EUROCALCIO           1  -  2

 

Questa partita si è disputata in un campo molto difficile. La gregorense ha fatto un’ottima partita con una grande prestazione . Il primo tempo si è concluso zero a zero con delle occasioni da entrambi le parti . Nel secondo tempo si è vista la stanchezza da entrambi le parti ma la squadra ospite va in vantaggio al decimo minuti con una disattenzione da parte della gregorense che spazzando il pallone dalla nostra area rimbalza addosso all’attaccante che si trova a tu per tu con il portiere e mette a segno la rete del 1 a 0. La squadra di casa non si arrende e non molla e dopo dieci minuti arriva il pareggio con un grande goal del numero dieci della gregorense . Grande occasione sbagliata da parte del nostro attaccante che si trova a 50 cm dal portiere, calciandogli la palla addosso. A un minuto dalla fine la squadra avversaria va in gol  su un rocambolesco rinvio….che dire ..non si molla!!!!

 

            __________________________________________________________

 

GIOVANISSIMI REGIONALI: GREGO  vs  REAL MARTELLAGO          3  -  2

 

Dopo la sosta forzata si ritorna a giocare e i nostri ragazzi oggi ritrovano gioco e movimenti x almeno un ora di gioco, un po' di imprecisioni e qualche prestazione sottotono si denotano ancora. Poi dal 3-0 in due minuti si passa al 3-2 con sofferenza mentale finale.  Tre gol di Fil. Portiamo a casa i punti e aspettiamo tempi migliori.

 

            __________________________________________________________

 

GIOVANISSIMI PROVINCALI: GREGORENSE vs  ALBIGNASEGO     1  -  5

 

Dopo la sosta forzata di domenica scorsa si ricomincia a giocare: la Grego ospita l'Albignasego. Novità di giornata è Lorenzo nel ruolo di attaccante: in allenamento il ragazzo si è mosso bene, convincendo in tempi brevissimi il Mister e tutti i suoi compagni. I gialloverdi, nel primo tempo, controllano con ordine le sortite avversarie per ripartire in velocità: Martino e Lorenzo cercano il fraseggio stretto per innescare gli inserimenti sulle fasce di Engjell e Francesco. Si vedono cose interessanti, anche se manca sempre qualcosa per arrivare a finalizzare. Buona l'intesa nel trio difensivo Nico-Albi-Pippo, così come a centrocampo Matteo, Davide e Ale recuperano palloni su palloni, giocandoli con discreta intensità e precisione.
Ma, come altre volte è successo, bastano piccole sbavature per macchiare una buona prestazione: al 17° veniamo "bucati" da una verticalizzazione che porta l'attaccante solo davanti alla porta (impossibile sbagliare) e al 30° siamo indecisi in un intervento difensivo sulla fascia che dà il via libera al facile assist per lo 0-2. La seconda parte del match è giocata meglio dai granata: il giropalla avversario è rapido e preciso, mentre i nostri ragazzi cominciano a sentire la fatica causata dal campo pesante. All'11° una buona iniziativa sulla fascia sinistra porta l'Albignasego alla terza rete. Su una delle poche indecisioni del reparto difensivo granata è bravissimo Lorenzo a pressare con grande convinzione, procurandosi la gioia del gol al 14°. Con un po' di determinazione in più si potrebbe tentare di riaprire la partita, ma bravi sono gli avversari a controllare il dominio della palla, impedendo anche ai nuovi entrati John, Giulio e Daniele, all'esordio stagionale, di rendersi pericolosi in avanti. Nei minuti finali gli ospiti approfittano della stanchezza e di alcuni cali di concentrazione nella nostra fase difensiva, portando il risultato sul 5-1 a loro favore.
Il risultato non rinfranca, ma i miglioramenti da parte dei ragazzi ci sono. L'importante, quindi, è continuare a lavorare con impegno, consapevoli che ogni partita è molto impegnativa, ma utilissima per la crescita di questo gruppo. Forza Grego, sempre!!!

 

            __________________________________________________________

 

ESORDIENTI 2004 A 11:   GREGORENSE vs  ATLETICO 2000

 

"Ultima casalinga per gli Esordienti 2004 che a Pontevì affrontano l’Atletico 2000. E’ stato sicuramente un campionato autunnale positivo, dove i ragazzi hanno dimostrato una buona crescita, ma manca ancora quel pizzico di professionalità, mischiata con un po’ più di fame agonistica, che permetterebbe loro di divertirsi ancora di più di quanto fatto finora. Ci sono altre due partite per mettere in mostra gli artigli che abbiamo visto nell’ultima partita a Villatora e contro l’Atletico 2000 si vedono subito. Primo tempo giocato con tanta volontà e tanta aggressività dai nostri, a cui manca solamente un po’ di lucidità davanti alla porta: nonostante un’occupazione costante della metà campo avversaria, termina solamente 1 a 0 per la Grego, che concede agli avversari qualche occasione di troppo visto l’andamento della partita. Nel secondo tempo lo spartito è sempre lo stesso, tanto possesso, tanta grinta, ma quando c’è da finalizzare, gli aquilotti 2004 non mordono, cercando la bella giocata più che la concretezza. Nel terzo tempo troviamo un po’ di concretezza in più e infatti le reti segnate sono quattro, per un 4 a 2 finale che non lascia dubbi sulla buona prestazione odierna dei ragazzi. Ma non voltiamoci indietro, abbiamo appena iniziato a correre!"

 

            __________________________________________________________

 

ESORDIENTI 2005 A 9:   ALBIGNASEGO.  Vs  GREGORENSE        2  -  2 (1-0/2-1/0-0)

 

Bella partita, divertente e ben giocata da entrambe le compagini quella disputata oggi a Carpanedo in un impianto a mio avviso ospitale e ben strutturato, un po’ meno il terreno di gioco, la sana rivalità tra le due società negli ultimi scontri ha dato vita a battaglie calcistiche vecchio stampo e le attese sono subito ripagate anche oggi. Parte a mille la Grego nel primo tempo ( e già questo è un buon segno viste le ultime apparizioni) Tenace, ordinata e vera squadra, sempre pronta su ogni intervento ma soprattutto vogliosa di fare risultato e proprio per questo riesce a vincere il primo tempo grazie a un bel gol da lontano di Fabio.
Nella seconda parte la squadra di casa ferita nell'orgoglio tira fuori le unghie e va subito in vantaggio grazie a una grossa disattenzione delle aquile gialloverdi. La Grego non ci sta si butta a testa bassa alla ricerca del pareggio che arriva grazie ad una bella azione sulla destra partita da Giulio continuata con una  discesa di Vlad che crossa in mezzo e trova pronto Claudio per il tapin sotto porta. Sembrava finire in pari la seconda parte di gara ma si subisce il gol del raddoppio della squadra di casa su un cross con incornata finale dell'avanti granata ( nell'occasione sbagliato il tempo della sostituzione di Mister Chiovato che disorienta un po’ i ragazzi nel calcio da fermo...Mea Culpa!!!!) La terza fase di gara è un continuo di occasioni da entrambe le parti con le squadre che si allungano anche se le occasioni più ghiotte capitano sui piedi di Fabio e Claudio ma il portiere di casa chiude la saracinesca.
 Bene si torna a casa con un buon risultato in attesa del forcing finale pre natalizio....e con una sorpresa settimanale in vista di Pasqua...vamos a jugar Grego 2005!!!!

 

            __________________________________________________________

 

PULCINI 2006:   GREGORENSE  vs  PADOVA CALCIO ACADAMY   3  -  3 

 

Non chiamiamola “pareggiate”, perché quella che domenica mattina è andata in scena, sul sintetico delle mura amiche, una Partita di calcio (anche se di categoria pulcini) con la “P” maiuscola; i più blasonati ospiti hanno sofferto le fatidiche 7 camicie per pareggiare una partita che li ha visti sempre sotto sia come risultato che come espressione di gioco. I Ragazzi di Mister Di Virgilio hanno buttato il cuore oltre l’ostacolo, con grinta, furia agonistica e a tratti con un gioco tecnico e veloce che appartiene a questa squadra (anche quelli che sono entrati dalla panchina sempre attenti e concentrati purtroppo tranne in un paio di occasioni dove hanno regalato i gol ai cinici avversari patavini). Primo tempo perso per 1-2 negli ultimi istanti come detto per disattenzione collettiva e solita paura di vincere dopo essere stati per quasi 15 minuti in vantaggio per il bellissimo gol di Sean; musica che non cambia nel secondo tempo, con gli ospiti che devono ancora rincorrere il risultato con il vantaggio della Gregorense realizzato dal piccolo rayene “el trabe” che insacca dopo una spettacolare e fulminante triangolazione partita dalla difesa; poi solita paura di vincere e patavini che agguantano il pareggio da mischia furibonda davanti alla nostra super portierina elisa “ely” sempre in zona cesarini. Terzo tempo senza storia 3-1 con un eurogol del nostro Giovanni “hulk” che incocca una palla dalla trequarti al suo arco e scocca un tiro dalla distanza dove piegando le mani del super portiere avversario va a togliere le ragnatele sul sette.

 

Analizzando il tutto, finalmente si vede la luce in fondo al tunnel e se si correggerà la solita “paura” di vincere, queste giovani aquile daranno a società e genitori enormi soddisfazioni.    

 

Sempre forza GREGO.

 

            __________________________________________________________

 

PULCINI 2007:        PADOVA  vs  GREGORENSE                                 3  -  6

 

Partita che si preannuncia subito in salita. I nostri aquilotti hanno di fronte forse la miglior compagine sinora affrontata in questo torneo. Gli avversari si dimostrano infatti molto abili tecnicamente ed in grado di tessere fraseggi molto veloci e precisi. Il risultato è che per i primi cinque minuti la squadra ospite subisce molto, passando meritatamente in svantaggio. I locali sfiorano anche il secondo gol ma poi, su azione di rimessa parte un contropiede velocissimo sull'asse Arthur-Mattia che si finalizza in rete dopo un assist perfetto. A questo punto la partita si mette più in equilibrio ed i nostri riesco a terminare in parità la prima frazione di gioco. Nel secondo tempo la nostra formazione prende coraggio - seppur concedendo parecchio possesso palla agli avversari - riesce a colpire per ben due volte imponendo dei contropiedi fulminei che si concretizzano in due gol. A questo punto il Padova reagisce e va a sua volta a segno per due volte. Prima del termine della frazione i nostri si riportano però  in vantaggio concretizzando un'azione in mischia nell'area avversaria. Nel terzo tempo il risultato diventa più rotondo infatti i nostri aquilotti riescono a controbattere le ottime fasi di possesso dei nostri avversari con velocissimi contropiedi che vengono finalizzati con due tiri davvero molto belli che non lasciano scampo all'ottimo portiere avversario. Nel quarto tempo il Padova si rifà sotto grazie alla buonissima coesione di squadra ed organizzazione di gioco, realizzando sue reti ma anche i nostri riescono nuovamente a concretizzare su azione di ripartenza. La partita è stata comunque piacevole e giocata su ogni pallone. Doveroso sottolineare le prestazioni di  Mattia (cinque realizzazioni) ed Arthur e Tommaso C. per il lavoro a tutto campo che costantemente ci hanno abituatati a vedere. Complimenti comunque alla formazione ospitante che ha fatto vedere davvero un ottimo fraseggio e gioco di squadra.

 

            __________________________________________________________

 

PRIMI CALCI  2008:     GREGORENSE   vs  ALBIGNASEGO  

 

Partita che parte subito in salita per i padroni di casa che, a causa di errori difensivi, permettono agli ospiti di mettere a segno i primi gol. Nel corso della partita la grego si riprende riuscendo a rialzarsi recuperando lo svantaggio, rimettendosi in partita e combattendo fino alla fine mantenendo equilibrata la partita fino al fischio finale.

 

            __________________________________________________________

PRIMI CALCI  2009:     ATLETICO NOVENTANA  vs  GREGORENSE (TORNEO)

L’ottava giornata del torneo in questione, ha finalmente rotto il “sortilegio” del quale il GREGOTEAM 2009 era verosimilmente “vittima…inconsapevole ??(!?!)” sin dall’inizio del torneo medesimo, senza soluzione di continuità. E’ arrivata la VITTORIA, per la gioia di tutti i bimbi presenti (10 su 12 iscritti) ma non solo, vista altresì la festosa partecipazione di diversi genitori, al sempre “magico caos” che come di consueto, grazie all’anziano Mister, allieta il clima dello spogliatoio, a fine partita. Come al solito, siamo riusciti ad ottenere che l’incontro si disputasse, sull’ordine dei 4 (quattro) tempi, di 15 minuti ciascuno, laddove, soprattutto quando siamo fuori casa, la tendenza sarebbe di NON far giocare i “raga” oltre i 45 minuti…ma facciamole “zompare” queste creature che hanno energie da vendere e tanta voglia di divertirsi…o NO signor CARRISI????   Il risultato, in un certo senso, lo si è andato a cercare, allorquando, dopo i primi due tempi, durante i quali, con le due squadre approntate prioritariamente nel tentativo di  equilibrare le risorse, i bimbi apparivano “un pizzichino avviliti” per il vantaggio degli avversari (…seppure di misura…).. Terzo tempo, quindi, stratosferico, con strepitosa goleada che ha visto, più o meno, tutti protagonisti e che ci ha poi consentito di mantenere il vantaggio acquisito anche durante il quarto ed ultimo tempo. Grandi prestazioni anche per quanto attiene ai nostri due piccoli portieri ( Giuseppe e  Alessandro). Ennesima giornata, perciò, di sano movimento, “sportivando” in modo sereno e gioioso. Mentalità ed atteggiamento in evoluzione…insomma…piccoli bimbi crescono. Forza Grego.

 

PARTITE WEEKEND 12 - 13 NOVEMBRE 2016

RISULTATI

PRIMA CATEGORIA: FOSSO’  vs   GREGORENSE                         1  -  0

JUNIORES:                 GREGORENSE  vs  ARCELLA                         2  -  1

CALCIO A5 (maschile):    GREGORENSE  vs  MOLOSSI                  3  - 3

CALCIO A5 (femminile):   COMPAGNIA C5 vs  GREGO                    5  -  2

ALLIEVI REGIONALI:    GREGORENSE  vs  VIGOLIMINESE             1  -  0

ALLIEVI SPERIMENTALI: GREGORENSE  vs  VILLAFRANCA VR     0  -  1

GIOVANISSIMI REGIONALI:   JESOLO  vs  GREGORENSE              0  -  2

GIOVANISSIMI PROVINCALI: GREGORENSE vs  THERMAL TEOLO  0  -  4

ESORDIENTI 2004 A 11:  SAONARA  vs  GREGORENSE                   2  -  2 (0-1/0-0/1-0)

ESORDIENTI 2005 A 9:   ATLETICO NOV.  Vs  GREGORENSE        2  -  2 (1-0/0-0/0-1)

PULCINI 2006:     RIPOSO            

PULCINI 2007:        GREGORENSE  vs  MARIA AUSILIATRICE              6  -  0

PRIMI CALCI  2008:     GREGORENSE   vs  ARMISTIZIO  

PRIMI CALCI  2009:     VIGOLIMINESE  vs  GREGORENSE    

 

COMMENTO TECNICO

JUNIORES:                 GREGORENSE  vs  ARCELLA                         2  -  1

Arriva il giorno del Derby! In Via Schiavone si incontrano le prime delle classe appaiate a 18 punti, ma dall'altra parte del campo non c'è una squadra qualsiasi. Arriva l'Arcella ex squadra del Mister Alloisi ma soprattutto cugini di un derby sentitissimo. In settimana i ragazzi preparano la partita in ogni dettaglio e situazione grazie anche alla conoscenza degli avversari da parte del Mister ma non appena arrivano le formazioni si capisce che l'Arcella si sente la padrona ed arriva convinta di schiacciare gli avversari e dare un indirizzo chiaro al campionato. I bianconeri partono con 4 fuori quota direttamente dalla prima squadra e il resto dell'11 titolare tutto del 98. Mister Alloisi, orfano del capitano David, risponde con Leo Spedi, Denis C, Giacomo Pasque, Sergiu N, Marco Tauma, Ricky Porc, Pietro R, Simo Gr, Simo Gen, Leo Vise e Julian C, ma soprattutto con una tranquillità e sicurezza da parte della squadra che fa già pensare che il match non sarà a senso unico. Pronti via e al questo minuto arriva il gol bellissimo di Pietro R che con un sinistro a giro da 30 metri sorprende il portiere avversario sotto l'incrocio e fa scoppiare i padroni di casa. Terzo gol per lui che in silenzio si sta prendendo in mano il centrocampo. Da li in poi è un primo tempo spettacolare della Grego, intensità, cattiveria agonistica, belle giocate (incrocio dei pali con un tiro a giro stupendo di Julian C), continui inserimenti che fanno ballare la difesa avversaria. Purtroppo però il primo tempo termina solo 1-0 quando poteva e doveva finire in modo molto più ampio. Comincia il secondo tempo e dopo soli 10 min arriva il pareggio, in sospetto fuorigioco, degli ospiti. Da quel momento cominciano una ventina di minuti di sofferenza dove i ragazzi di Alloisi rimangono sempre quadrati e compatti senza mai cedere o perdere il pallino della partita (gran segnale di maturità e tenuta mentale). Dopo lo sfogo degli avversari la Grego riprende in mano la partita e dopo altre 2 occasioni nitide, con un arbitro che guida il match abbastanza a senso unico purtroppo, a 8 dalla fine arriva il sacrosanto e giustissimo rigore su Simone Gen ( da segnalare per lui una prestazione a dir poco PAZZESCA, è vero sbaglia due goal a tu per tu con il portiere avversario, ma la quantità di palloni giocati, di uno contro uno vinti, di inserimenti e continui tagli, danno la sensazione di una forma straripante, sempre più leader e decisivo mette letteralmente a ferro e fuoco la difesa avversaria. Arriveranno anche i goal, e saranno sicuramente molti ma per ora avanti cosi!!!). Sul dischetto si presenta l'altro leader silenzioso del gruppo, Simone Gr, prende il pallone che pesa e scotta come pochi, guarda il portiere e va a segnare il penalty che vale 3 punti meritatissimi!!! L'esultanza è straripante, negli ultimi minuti la Grego non da mai l'impressione di soffrire e controlla abbastanza tranquillamente gli ultimi confusi tentativi dell'Arcella. Arriva il triplice fischio ed è una vittoria stupenda che porta i ragazzi di Alloisi al primo posto in compagnia del San Giorgio in Bosco a +3 dalle seconde. Una soddisfazione immensa, una delle emozioni più grandi per il Mister Alloisi che ha un gruppo di Uomini con qualità superiori a qualunque previsione. Ha preparato la partita in ogni minimo dettaglio e i ragazzi hanno seguito in modo perfetto ogni indicazioni andando a dimostrare a tutti che forse, pur essendo la squadra più giovane del torneo, possono dire la loro e anche in modo importante. Ora altri due match fondamentali per concludere un Novembre di fuoco, testa al campo perché ancora la strada è molto lunga e faticosa, ma se questo è lo spirito, se questo è l'attaccamento e la voglia di sacrificarsi l'uno per l'altro, se questa è l'unione di questa Gruppo, allora si può continuare a sognare...e i sogni a volte sono fatti per essere realizzati...AVANTI COSI!!!   

                _________________________________________________________

ALLIEVI REGIONALI:    GREGORENSE  vs  VIGOLIMINESE             1  -  0

Partita delicata per i 2000, la classifica piange ed i tre punti sono fondamentali. La squadra in campo con il consueto 3-5-2, poi dopo 15 minuti si passa a un più offensivo 3-4-1-2. La Gregorense parte forte chiudendo nella propria metà campo i cugini della Vigolimenese. Aggressione e possesso palla riescono bene, pur con qualche imprecisione di troppo nei passaggi. Il campo, in non perfette condizioni non consente di manifestare in toto la nostra maggiore consistenza tecnica. Alla mezz’ora la supremazia giallo-verde si concretizza con il gol di Marco, che, sul lancio preciso di  Alessio, si inserisce in aria alla perfezione infilano il portiere sul suo palo. Nella ripresa le squadre si allungano, la pressione degli ospiti non crea molto oltre a qualche corner. Peccato non aver sfruttato qualche buona ripartenza. Nel complesso il risultato è giusto. Anche se a volte manca la capacità di essere più cattivi sotto porta. Importante adesso è trovare continuità.

                      _________________________________________________________

ALLIEVI SPERIMENTALI: GREGORENSE  vs  VILLAFRANCA VR     0  -  1

Decima giornata del campionato sperimentale vede affrontarsi due squadre con
assoluto bisogno di fare punti Gregorense - Villafranca Veronese. Primo tempo impeccabile per tutte e due le squadre sciupando anche qualche occasione goal.....la più clamorosa quella del n.11 giallo verde che all'altezza del dischetto di rigore calcia un tiro centrale di facile presa per il portiere avversario, primo tempo 0 a 0. Nella ripresa del secondo tempo, effettuate le uniche sostituzioni a disposizione della 
panchina giallo verde, il gioco riprende regolarmente  con gli avversari che cercano di sfondare le linee difensive giallo verdi.....tutto invano. Due occasioni da segnalare per la gregorense ad opera del n.13, il quale si presenta in campo con scarpe da calcio non idonee al terreno, la prima avviene in prossimità dell'area avversaria perdendo completamente l'equilibrio (scivolone) la seconda, si dimentica che in area esiste il suo compagno di squadra con il n. 10......non lo aveva visto!!! Al 28° del secondo tempo,  incomprensione da parte della difesa grego, su calcio d'angolo il villafranca si porta in vantaggio, la squadra di casa non molla e cerca invano il pareggio. Dispiace per la immeritata sconfitta....peccato!!!! Forza ragazzi........  

                      _________________________________________________________

GIOVANISSIMI REGIONALI:   JESOLO  vs  GREGORENSE              0  -  2

Classica partita dal massimo risultato col minimo sforzo. Un po' di presunzione si impadronisce dei nostri ragazzi che "snobbano " ingiustamente l'avversario e propongo una prestazione sottotono, la peggiore sin qui. Le uniche note positive sono risultato e punti in saccoccia, per il resto tutto da dimenticare velocemente. I due gol sono di Fil, anche per lui prestazione apatica. Purtroppo sotto vincono ed il campionato si fa arduo e combattuto, alzando la quota salvezza. Molti guardano avanti ma spesso è bene ricordare di guardare dietro per non rischiare il tamponamento..... Quindi adesso bisogna riprendere ad accelerare!!!!!

                      _________________________________________________________

GIOVANISSIMI PROVINCALI: GREGORENSE vs  THERMAL TEOLO  0  -  4

Dovessimo basarci esclusivamente sul risultato, saremmo qui a raccontare una partita senza storia, a senso unico dal primo all'ultimo minuto. Ma non è esattamente così: è vero che il Thermal si dimostra una squadra solida, fisicamente molto buona e tecnicamente ben dotata, ma i gialloverdi, anche oggi, fanno vedere miglioramenti sia sotto il profilo del gioco, sia, soprattutto, a livello di personalità e spirito di sacrificio. Filippo, al rientro dopo una lunga sosta per infortunio, sfoggia una grande prestazione in difesa (e non lo ferma neanche l'influenza!!), e anche i suoi compagni di reparto migliorano partita dopo partita.
A centrocampo rivediamo con piacere Alessandro (finalmente!!), che dà ordine e permette a Edo e Matteo qualche sortita offensiva in più. Buona prestazione sulle fasce per Engjell e Nicolò, pur con qualche sbavatura, e anche gli attaccanti si muovono molto di più rispetto a qualche settimana fa, anche se c'è bisogno di perfezionare, a volte, il modo di muoversi in campo. La "storia" della partita viene scritta al minuto numero 3 e numero 35 di entrambi i tempi: il primo gol subito è un capolavoro balistico, il più classico dei "gol alla Del Piero". Gli altri tre gol sono un mix di talento avversario e indecisione da parte nostra: li subiamo in superiorità numerica, messi bene in campo, perdendo però le marcature proprio nelle fasi più importanti delle azioni di gioco. Per il resto della partita si alternano momenti di predominanza ospite a pericolosi attacchi da parte nostra. Non era così qualche tempo fa... siamo sempre più squadra, e c'è consapevolezza di ciò da parte di tutti. Avanti così, forza Grego!!!

                   _________________________________________________________

ESORDIENTI 2004 A 11:  SAONARA  vs  GREGORENSE                   2  -  2 (0-1/0-0/1-0)

Le aquile della Grego 2004 mostrano gli artigli nella partita, sulla carta proibitiva, in trasferta a Saonara contro la capolista, imbattuta. I nostri mostrano subito il piglio giusto, stanno in campo ordinati, non vanno in difficoltà e gestiscono la palla con una grande tranquillità e decisione. Qualche ingenuità di troppo non ci permette di andare in vantaggio subito, sblocchiamo la partita solo a metà tempo con un uno due che spezza le gambe ai padroni di casa. Il Saonara Villatora cerca di rendersi pericoloso nel secondo tempo, ma noi continuiamo con la nostra buona partita fino al termine del terzo tempo, quando, commettiamo una piccola ingenuità che ci costa la vittoria e ci fa portare a casa, comunque, un buon pareggio. Come detto ai ragazzi, la strada che hanno imboccato è quella giusta, oggi è stata una grande partita che ci fa uscire da questo big match a testa altissima, con l’amarezza per la mancata vittoria ma la consapevolezza dei nostri progressi. Ora proseguiamo e non voltiamoci mai indietro...            

                      _________________________________________________________

ESORDIENTI 2005 A 9:   ATLETICO NOV.  Vs  GREGORENSE        2  -  2 (1-0/0-0/0-1)

Va sempre come un diesel la Grego 2005 nelle ultime uscite. Sempre sbagliato l'approccio alla partita e sempre primo tempo regalato alla squadra avversaria. Molli, poco grintosi e decisamente nulli i giovani gialloverdi nei primi 20 minuti e la squadra di casa fa suo il primo tempo senza troppi sforzi.
Dal 21° minuto in poi è decisamente tutta un'altra storia e le aquile cominciano a macinare gioco e occasioni una dopo l'altra grazie anche ad un'aggressività probabilmente uscita fuori dall'orgoglio di tutti i ragazzi. La seconda parte finisce sfortunatamente in parità nonostante le occasioni avute un po’ per bravura dell'estremo difensore avversario e un po’ per gli errori sotto porta degli attaccanti della Grego. Sembra stregata anche nella terza parte di gara la porta avversaria, Andrea F. il portiere ospite resta praticamente inoperoso per due terzi di gara.  Ma finalmente arriva la zampata sotto porta di Fabio dopo un'ottima incursione sulla destra di Bleart. Finisce così a tarallucci e vino anche se il risultato lascia un po’ l'amaro in bocca agli ospiti della Grego.

                      _________________________________________________________

PULCINI 2007:        GREGORENSE  vs  MARIA AUSILIATRICE              6  -  0

Nel primo tempo i padroni di casa schiacciano gli ospiti nella loro metà campo, creando tante occasioni senza però trovare il goal e senza subirne. Secondo tempo vanno a segno i locali dopo variate occasioni e finiscono con il dilagare. Pioggia di goal anche nel terzo tempo da parte della squadra di casa che annienta gli avversari mai pericolosi aldilà di qualche timido tiro dalla distanza.

                      _________________________________________________________

PRIMI CALCI  2008:     GREGORENSE   vs  ARMISTIZIO  

La grego parte bene rendendosi subito pericolosa già dai primi minuti ma non trovando la via del gol che viene trovata subito dagli ospiti alla prima azione offensiva. I padroni di casa però raggiungono subito il pareggio. Dopo una prima fase in cui le squadre sembravano essere di pari livello in una seconda fase della partita gli ospiti prendono il sopravvento e riescono a passare in vantaggio e sembrano prendere in mano il controllo della partita mettendo in difficoltà la grego che sembra essere in difficoltà subendo senza riuscire a rispondere agli attacchi avversari e subendo qualche gol di troppo fino alla svolta, i padroni di casa dopo la pausa entrano in campo mostrando carattere e riprendendosi la partita, crescendo in gioco, e rendendosi sempre più pericolosi e riuscendo non solo a pervenire al pareggio ma addirittura a passare in vantaggio e a portare a casa la partita.

                      _________________________________________________________

PRIMI CALCI  2009:     VIGOLIMINESE  vs  GREGORENSE

Per quanto riguarda l’incontro di quest’oggi, di fatto, vi hanno preso parte dieci (10) bimbi. Sono state, così, approntate due squadre, cercando, come in precedenti occasioni, quantomeno per la prima parte, di equilibrare il più possibile le risorse disponibili, rispetto ai vari livelli tecnico-motori (attitudine ecc.) dei ragazzi presenti, ferma restando l’inevitabile differenza sotto il profilo psico-fisico ovvero esperienza, interesse e quindi motivazione nonché capacità di controllare e coordinare i movimenti e perciò qualità fisiche e funzionali. Ovviamente, considerando altresì la necessità, prioritaria, di rinforzare sempre e comunque il livello di affiatamento intra gruppo, peraltro già ben amalgamato, si è proceduto, poi, nel corso dei due tempi rimanenti ad una rotazione continua, più o meno regolare che garantisse a tutti i bimbi presenti una partecipazione costante, attiva  ed operosa e che consentisse loro di sentirsi, così, parte integrante  ed essenziale del team, in un contesto gruppale dove “il clima sia sempre magico” e dove il desiderio di stare insieme costituisca una forte spinta motivazionale. Sotto il profilo tecnico (!?!?!), è evidente che prevale, ancora, un gioco essenzialmente istintivo, con un “pizzico”, altresì, di egocentrismo. Tuttavia, la c.d. motricità di base inizia a definirsi, con riferimento, ovviamente, alle abilità specifiche.  Per concludere, quindi, ennesima giornata di sano sport e di sereno divertimento, sebbene, anche quest’oggi, si sia incassata la solita decina di goal, mettendone comunque a segno 3-4, la maggior parte dei quali di “accademica” esecuzione. Alla prossima e come sempre Forza GREGO.

>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>> 

PARTITE WEEKEND 5 - 6 NOVEMBRE 2016

RISULTATI

PRIMA CATEGORIA: GREGORENSE  vs  CAMPODORO LIMENA    0  -  0

JUNIORES:                 OLIMPIA CITTADELLA  vs  GREGORENSE      0  -  2

ALLIEVI REGIONALI:    DUOMO  vs  GREGORENSE                       2  -  0

ALLIEVI SPERIMENTALI:  ESTE  vs  GREGORENSE                      4  -  1

GIOVANISSIMI REGIONALI:   GREGORENSE  vs  VIGOR                1  -  2

GIOVANISSIMI PROVINCALI: PIOVESE.  vs GREGORENSE            0  -  0

ESORDIENTI 2004 A 11:  GREGORENSE  vs  ARZERELLO SPORT

ESORDIENTI 2005 A 9:   GREGORENSE  vs  AZZURRA DUE CARRARE

PULCINI 2006:     GREGORENSE  vs  RONDINELLE       

PULCINI 2007:        JANUS  vs  GREGORENSE                                    1  -  2

PRIMI CALCI  2008:     PADOVA CALCIO  vs  GREGORENSE   (amichevole)

PRIMI CALCI  2009:     GREGORENSE  vs  INDOMITA VIGOLIMINESE (torneo)     

 

COMMENTO TECNICO

JUNIORES:                 OLIMPIA CITTADELLA  vs  GREGORENSE      0  -  2

Settima giornata, trasferta lunga e difficile viste le condizioni del campo e metereologiche. Si va a Cittadella a far visita all'Olympia, formazione non con molti punti ma molto ostica. Qualche novità nell'11 iniziale scelto da mister Alloisi : Leo Spedi, Tommy Campo, Giacomo Pasqua, David M, Marco Tauma, Ricky Porc, Pietro R, Simone Gr, Simone Gen, Sergiu N e Julian C. Partita che comincia sotto una fitta pioggia e con un campo che sembra comunque giocabile, i ragazzi della Grego partono con un buon piglio prendendo subito la superiorità territoriale e provando a giocare un bel calcio pur in condizioni difficili ( con questi campi ci vorrebbe un pò più di bastone e meno fioretto ). Dopo un quarto d'ora bellissima azione sulla sinistra con cross che taglia tutta l'area per l'accorrente Sergiu che colpisce a botta sicura prendendo in pieno il palo. E' solo il preludio al vantaggio che arriva con una bella punizione di Pietro R al 25'. Il primo tempo si avvia verso la conclusione con la Grego che controlla gioco e campo senza riuscire però a pungere. Nel secondo tempo si ricomincia sulla falsariga del primo e dopo 2/3 belle azioni degli ospiti arriva il meritatissimo raddoppio con Simone Gr ( al secondo gol consecutivo ) che dopo una bellissima azione si inserisce tra le linee e si trova a tu per tu con il portiere freddandolo. Da li in poi è dominio Grego con due bellissime azioni con cui si sfiora il tris e l'ennesimo legno di Sergiu N. Finisce il match e arrivano altri 3 punti,quarta vittoria consecutiva ma sopratutto 0 gol subiti negli ultimi 4 match. Sembra che la sconfitta di San Giorgio in Bosco sia stata a suo modo salutare. Ora arriva un trittico di fuoco con 3 scontri diretti in 20gg a partire dal derby con l'Arcella di sabato che varrà il secondo posto in solitaria. Da segnalare in questo match le grandissime prove dei due "nuovi" titolari Tommy Campo e Sergiu N sicuramente i migliori in campo. Segnale molto importante di coesione del gruppo,alla lunga con una stagione cosi lunga sarà chi avrà tutta la rosa pronta nel momento giusto a fare la differenza. Un'ultima considerazione su Simone Gen, abituato a ben altri bottini di gol non deve assolutamente disperare, con questo modulo il suo lavoro è fondamentale e pian piano sta crescendo sempre più e diventando vero uomo squadra giocando a tutto campo e trascinando i compagni, i gol arriveranno e anche se a segnare saranno gli altri grazie al suo lavoro, andrà benissimo cosi!!! Avanti tutta!

                       ____________________________________________________

ALLIEVI REGIONALI:    DUOMO  vs  GREGORENSE                       2  -  0

Si ritorna da quel di Rovigo con una amara sconfitta, un 2-0 bugiardo, che penalizza oltre misura la squadra allenata da mister Bortoletto. Dopo un primo tempo di notevole intensità agonistica in un campo decisamente non all'altezza della situazione, colpa della pioggia caduta nelle ore precedenti  al match, ed aver sprecato una limpidissima occasione gol, nella ripresa succede quello che mai nessuno si aspetta , due errori, un uno due che piega le gambe ai leoni giallo/verdi. Difronte a tale situazione, non ci sono parole, ma bisogna continuare a lavorare intensamente anche se i risultati non ci danno ragione. Forza ragazzi, ora ci aspettano due partite casalinghe di sicuro alla nostra portata, ed è ora di dare una svolta al nostro campionato. A confermare la buona prestazione dei ragazzi della Grego un osservatore del settore giovanile dell' Hellas Verona che afferma: "Era da molto tempo che non vedevo in questa categoria una partita così aggressiva, giocata da entrambi le parti. Bravi i ragazzi e bravo il mister a correggere le posizioni in campo dei suoi giocatori. Peccato solo per il risultato che non è veritiero per quello che si è visto". Allora raga..........continuiamo a crescere ma questa palla cominciamo a buttarla dentro! Forza Grego.

                       ____________________________________________________

ALLIEVI SPERIMENTALI:  ESTE  vs  GREGORENSE                      4  -  1

A galzignano terme nona giornata del campionato sperimentale tra este e gregorense. Inizio fantastico della gregorense che solo dopo un minuto di gioco si porta in vantaggio con un bellissimo traversone da sinistra verso destra ad opera di cristopher per i piedi di de rossi il quale affonda la palla in rete.
Per tutto il primo tempo la gregorense contiene molto bene gli estensi che in qualche occasione  hanno messo in difficoltà le linee difensive ma il tempestivo intervento del portiere gialloverde chiudeva molto bene la sua porta compiendo dei veri capolavori. Al 35 del primo tempo su calcio d'angolo arriva il pareggio dell'Este. Alla ripresa del secondo tempo gioco scorrevole da entrambi le parti e occasioni.
Intorno al 20 occasione per yassine il quale giunto in area, mette la palla fuori dallo specchio, replica dopo un minuto il quale anziché piazzare la palla in area per i suoi compagni liberi, tenta invano un 3 contro 1.
Al 25 eccezionale verticalizzazione per Leonardo, il quale agganciata la sfera si porta a tu per tu con il portiere........peccato gol divorato. Nel frattempo l'este continuava a giocare e fare cambi, ed ecco che al 32 arriva la rete del vantaggio, replica al 38 e 42........finisce 4 a 1. Complimenti alle squadre ma soprattutto ai 11 gialloverdi che hanno dato prova di sacrificio....Forza ragazzi!!!!!!!

                       ____________________________________________________

GIOVANISSIMI REGIONALI:   GREGORENSE  vs  VIGOR                   1  -  2

Partita non esaltante dei Baesso boys, sicuramente inficiata da un terreno di gioco che ci penalizza,..per fisicità..di fronte ad avversari fisicamente molto sviluppati. Aldilà della fisicità  degli avversari credo però ci sia stato un approccio sbagliato, ed un mancato adattamento del nostro gioco al terreno di giuoco. Nel primo gol degli avversari la nostra difesa lato destro è sembrata esageratamente molle,  la punizione dalla distanza di Andrea,  con colpevole piazzamento del portiere, portavano il risultato in pareggio.  La nostra buona volontà va a farsi friggere da un'altra indecisione difensiva,  questa volta in zona centrale, che portava al gol della vittoria della Vigor.  Passo indietro evidente rispetto alle ultime prestazioni. Sveglia torniamo sul pianeta terra !!!!

                       ____________________________________________________

GIOVANISSIMI PROVINCALI: PIOVESE.  vs GREGORENSE              0  -  0

Anticipo al sabato pomeriggio per i ragazzi di Mr.Brigato: si gioca a Campagnola di Brugine, contro la Piovese, in un campo reso molto insidioso dalla fitta e persistente pioggia. Sugli spalti qualche sostenitore in più rispetto al solito: abbiamo alcuni supporters in rappresentanza dei giovanissimi regionali pronti a sgolarsi per noi!! L'incontro è vivace, ricco di spunti interessanti da ambo le parti. Il pallino del gioco è principalmente nelle mani dei padroni di casa, ma i gialloverdi, con ripartenze veloci, conquistano due interessanti calci di punizione dal limite dell'area: prima con Matteo, poi con Edoardo, andiamo vicinissimi al gol. La Piovese risponde con una pericolosissima percussione centrale: tiro potente, deviazione di Tommy sulla parte superiore della traversa. Continua il batti e ribatti: Amenallah è veloce e imprevedibile quando ripartiamo, e arriva vicino alla conclusione. I locali provano ancora a sfondare con vigore e velocità: azione personale della punta centrale che si libera e conclude, ma Nicolò E. salva sulla linea. L'ultima azione del primo tempo vede Matteo sfiorare la girata da buona posizione. Nel secondo tempo la pressione dei nerazzurri (colori inediti per la Piovese) si fa ancora più intensa, ma Tommy, dalla porta, diffonde sicurezza ad un reparto difensivo che ha grinta da vendere, e a centrocampo a volte si riescono a vedere giocate precise e veloci che portano John e Amenallah a centimetri dal vantaggio. Col passare del tempo aumenta la stanchezza, e il finale è pura sofferenza, determinazione, lotta, e quando, nel finale, concediamo due volte il tiro in porta, Tommy è strepitoso. Finisce 0-0, con la consapevolezza da parte nostra di aver fatto ulteriori passi avanti sotto il profilo della coesione e della determinazione. Aldilà dei risultati, è questo il cammino da percorrere, e la direzione continua ad essere quella giusta. Forza Grego!!!

                              ____________________________________________________

PULCINI 2006:     GREGORENSE  vs  RONDINELLE         

Una partita impegnativa quella contro le Rondinelle, squadra tosta che effettua un pressing grintoso a tutto campo con belle triangolazioni e qualche individualità di spicco. Nonostante la sconfitta, le nostre piccole aquile continuano a dimostrare piccoli miglioramenti anche se regaliamo il primo tempo. Il secondo tempo, anche se perso, è più equilibrato mentre finalmente il terzo tempo riusciamo ad uscire e gli avversari raggiungono il pareggio quasi al fischio finale. Bisogna continuare con il lavoro di cambio mentalità che sta effettuando gradualmente il vulcanico mister Nicola soprattutto sulla grinta agonistica e la concentrazione per evitare alcuni errori. Una nota di merito ancora al piccolo Leonardo per la grinta e l’agonismo messo in campo, se tutti giocassero così dall’inizio faremmo sempre tabula rasa degli avversari. Ma lasciamoli lavorare e presto vedremo i progressi. FORZA GREGO!

                              ____________________________________________________

PULCINI 2007:        JANUS  vs  GREGORENSE   1  -  2

Primo tempo giocato dalla squadra ospite combattendo su ogni pallone con molte occasioni sprecate dalla nostra formazione (due legni).Verso la metà della frazione di gioco Mattia finalizza una buona azione corale della squadra portando in vantaggio la Grego. A questo punto gli ospiti, nonostante la compattezza e sicuro valore della squadra di casa,  sfiorano più volte il raddoppio senza però avere fortuna. Nel secondo tempo girandola di cambi e squadra di casa subito in forcing che dopo alcuni tentativi riesce ad andare a segno. Il nostro mister opera quindi un paio di  sostituzioni che ripristinano l'equilibrio iniziale e, dopo alcuni tentativi,  il risultato viene recuperato con un gran gol sotto l'incrocio dei pali. Nel terzo tempo la squadra ospite gestisce il risultato e contrasta con efficacia  e le azioni offensive dei padroni di casa a dire il vero  spesso fallose o al limite del regolamento, al punto da generare più di qualche tensione tra gli stessi atleti in campo. Il tempo finisce a reti inviolate. Un bravo  in particolare   al piccolo "neo acquisto" Tommaso C. che si distingue per grinta e reattività combattendo su ogni pallone. 

                              ____________________________________________________

PRIMI CALCI  2009:     GREGORENSE  vs  INDOMITA VIGOLIMINESE (torneo)      

Anche alla manifestazione odierna, mancavano alcuni bimbi (tre, per l’esattezza) e, pertanto, erano presenti nove (9) su 12 (dodici) tesserati. Tra gli assenti, vi era LAZZARATO Luca, il bimbo che, sin da inizio stagione, si è evidenziato, in seno al gruppo, per le spiccate abilità tecniche, specifiche del calcio. Di fatto, è stata approntata, inizialmente, una sola squadra, inserendo dapprima gli elementi fisicamente più grandicelli e, per certi versi, un po’ più “avanzati”, per quanto attiene all’apprendimento psicomotorio attuale, nella sua globalità. Successivamente ovvero nel corso della partita, per l’appunto disputatasi su 4 (quattro) tempi di gioco, di quindici (15) minuti ciascuno (più i calci di rigore, al termine), venivano effettuati i cambi, a rotazione, cercando di garantire a tutti i bambini, indistintamente, la medesima permanenza nel campo di gioco, soprassedendo volutamente sull’aspetto “qualitativo”, al fine di stimolare, così, un maggiore coinvolgimento individuale, ancorché, il più delle volte, inevitabilmente “sconclusionato”. Unica eccezione, per CARAMANNA Giuseppe, peraltro già impegnato, settimanalmente, nella frequenza delle specifiche sedute dedicate all’esclusivo allenamento degli “aspiranti” portieri, il quale manifestava, espressamente, la volontà di rivestire il ruolo di estremo difensore, per tutta la durata dell’incontro, con buona pace, tra l’altro, di tutti i suoi compagni di squadra, tra cui ZANIN Alessandro, sebbene anch’egli frequenti, entusiasta (con il CARAMANNA G.) le precitate sedute per portieri. Nel complesso, benché si sia riusciti a segnare un solo goal (su punizione di prima…esecuzione esaltante, ad opera del piccolo CANDEO Carlo), incassandone per contro e come al solito una decina, nonostante i “mirabolanti” interventi del nostro  “minuscolo” portiere, NON sono mai venute meno, da parte di alcuno, la consueta EUFORIA e la giusta ECCITAZIONE  che hanno costantemente sostenuto il gruppo, sino all’ultimo, consentendo così a tutti i bambini di partecipare alla manifestazione con un apprezzato impegno e di concludere la medesima con la serenità che, evidentemente, è ormai di casa, nel GREGOTEAM 2009. E’ chiaro, c’è ancora molto da fare ma i presupposti ci sono tutti. Forza GREGO.          

>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>> 

PARTITE WEEKEND 28 – 29 - 30 OTTOBRE 2016 

RISULTATI

 

PRIMA CATEGORIA:        CAMPETRA vs  GREGORENSE               0  -  0

CALCIO A5 (maschile):    GREGORENSE  vs  LANEROSSI              5  - 1

CALCIO A5 (femminile):     GREGORENSE vs  LADY GAIA             1  -  2

JUNIORES:                 GREGORENSE  vs  CAMPODORO LIMENA    3  -  0

ALLIEVI REGIONALI:    GREGORENSE  vs  ESTE                           0  -  2

ALLIEVI SPERIMENTALI: GREGORENSE  vs  LA ROCCA               0  -  6

GIOVANISSIMI REGIONALI:   NETTUNO LIDO  vs  GREGO               1  -  2

GIOVANISSIMI PROVINCALI: U.C.S.M.  vs GREGORENSE                1  -  3

ESORDIENTI 2004 A 11:  MONTEGROTTO  vs GREGORENSE

ESORDIENTI 2005 A 9:   ATLETICO CONSELVE  vs GREGORENSE  2  - 2  (1-0; 0-1; 1-1)

PULCINI 2006:     REAL TREMIGNON  vs  GREGORENSE                4  -     

PULCINI 2007:        GREGORENSE  vs  SAN GIUSEPPE ABANO         6  -  0

PRIMI CALCI  2008:     CAMINENSE  vs  GREGORENSE   

PRIMI CALCI  2009:     GREGORENSE  vs  PADOVA  FOOTBALL  ACADAMY             

 

COMMENTO TECNICO 

 

JUNIORES:                 GREGORENSE  vs  CAMPODORO LIMENA    3  -  0

Ritorno tra le mura amiche per i ragazzi di Alloisi, per la sesta giornata del girone di andata arriva un Campodoro Limena lanciato da 3 vittorie consecutive e a sole 3 lunghezze dai nostri ragazzi. Il mister fa scendere in campo il collaudato 4-2-3-1 con Leo Spesi in porta, terzini Denis C. e Giacomo Pasque, difensori centrali Marco Tauma e Ricky Porc, mediani il capitano David M. e Pietro R, esterni Julian C e Leo Vise con Simone G. dietro a Simone Gen. Pronti via e i ragazzi della Grego cominciano subito a prendere in mano il match con un dominio territoriale palese ma senza creare grossissime occasioni soprattutto per colpa di un campo che penalizza moltissimo i nostri ragazzi(un vero peccato che a lungo andare potrebbe farci perdere punti ). In un primo tempo scontroso ci pensa Simone G a sbloccare meritatamente il match, dopo un 1-2 bellissimo con Simone Gen si trova a tu per tu con il portiere avversario e lo infila con un tocco sotto la traversa.1-0 meritato al riposo. La ripresa riprende sulla falsariga del primo tempo, con i padroni di casa che faticano a trovare la via del gol pur dominando. Il mister pensa alla prima messa e inserisce Sergiu che si dimostra subito decisivo fornendo un assist al bacio a Julian che con un sinistro al volo pazzesco va ad incrociare sul palo lontano e a segnare un gol stupendo. 2-0 e 3 punti al sicuro. C'è ancora tempo per un altro gol veramente bellissimo che non si vede certo tuti i sabato sui campi juniores, questa volta tocca al capitano David, che dopo il gol vittoria a Fratte, sembra averci preso gusto e segna un gol pazzesco con un sinistro dai 30metri che va a finire sotto l'incrocio. Applausi.... Buona prestazione, difesa che non subisce gol da un mese ormai, quinta vittoria in sei partite, secondo posto a -3 dalla capolista imbattuta San Giorgio in Bosco. C è tutto per sognare una grande impresa, i ragazzi e il mister stanno facendo qualcosa di speciale, ma la strada è ancora molto lunga e passa soprattutto da un Novembre da incubo con 4 partite durissime....ora non si deve mollare!!!!

         _______________________________________________________________

ALLIEVI REGIONALI:    GREGORENSE  vs  ESTE                           0  -  2

Una partita impegnativa contro la prima della classe che si conclude con un 0-2 per gli avversari. Nonostante la sconfitta, la squadra giallo/verde continua a dimostrare piccoli miglioramenti soprattutto a centrocampo dove si vede che i ragazzi cominciano ad essere più concentrati ed aggressivi chiudendo gli spazi agli avversari e nel reparto difensivo dove, a parte i due gol causati da due errori individuali di inesperienza, continuiamo a dimostrare di essere una delle difese meno perforate di questo scorcio di campionato. Bisogna continuare con il lavoro di cambio mentalità, lavorare di gruppo in tutta serenità ma con volontà e determinazione, si deve essere ancora più aggressivi, attaccare ogni centimetro di campo e trovare la cattiveria giusta per ottenere un risultato positivo. Da domenica prossima ci deve essere un cambio di rotta, si torna in campo contro il Duomo e bisognerà far tesoro degli errori di oggi, ma giocarsi i tre punti, tutti alla portata di questa squadra. Forza ragazzi, Forza Grego.

         _______________________________________________________________

GIOVANISSIMI REGIONALI:   NETTUNO LIDO  vs  GREGO               1  -  2

Bella trasferta nella meravigliosa ed affascinante Venezia, la giornata è bellissima ed il viaggio di andata e ritorno è un ottimo viatico per stare insieme e rendere sempre più solido questo ottimo gruppo di ragazzi e sostenitori. Ma parliamo di calcio….. partita difficile, ostica, diventa una "battaglia" per colpa del clima ostile, maleducato e intimidatorio creato da avversari, arbitro e sostenitori casalinghi. I primi minuti sono un po' confusionari e servono ai ragazzi per adattarsi e capire come e cosa devono fare, ma una volta capito come fare, cominciano a macinare gioco e i padroni di casa sono in balia dei nostri ragazzi, arriva il gol di Fil ed altre tre o quattro clamorose occasioni. Arriva la svolta della partita, angolo, Briga la rimette in mezzo e si avventa Dero per lo 0-2; ma qui capita l'incredibile, gol annullato per fuorigioco inesistente, con almeno un giocatore sul palo ed il portiere, ma oltre al danno la beffa, Dero circondato, aggredito da tre giocatori veneziani viene espulso. Si passa da uno 0-2 ad un 0-1 e in 10 contro 11. Questo non si noterà, nonostante i 50 minuti di inferiorità. A fine primo tempo arriva il pareggio veneziano, rimpallo e palla che arriva sui piedi dell'attaccante tutto solo. Il secondo tempo è tutto agonismo e sofferenza, anche se i padroni di casa non si rendono mai pericolosi, a cinque dalla fine arriva il gol capolavoro di Fil, che dopo una palla recuperata con grande caparbietà da Salvo, si gira ed insacca all'incrocio sul secondo palo. Oggi i ragazzi si sono battuti contro tutto e tutti, hanno dimostrato grande carattere e voglia di vincere. Un Salvo in grande crescita, ed un ottimo polivalente Dalla, oltre Fil e a Tonin onnipresente, conditi da un ottima organizzazione di squadra. Bravi tutti.

         _______________________________________________________________

GIOVANISSIMI PROVINCALI: U.C.S.M.  vs GREGORENSE                1  -  3

Trasferta a Busiago per i ragazzi di Mr.Brigato. L'avversario di turno é l'Union Campo San Martino, altra squadra di 2003 molto prestante ed abile tecnicamente. La Grego, e anche questa non è una novità, presenta più di qualche assenza tra malattie, infortuni e impegni extracalcistici, ma Matteo, Alessio, Mattia e Marwen sono pronti a ripetere la bella prestazione del giorno prima in quel di Montegrotto.
Partiamo carichi come una molla: calcio d'inizio avversario, bel pressing immediato e aggressivo, che porta Albi a crossare da destra per Francesco, che insacca di collo piede destro. I padroni di casa incassano il colpo, ma sanno reagire con razionale irruenza, verticalizzando sulle fasce alla ricerca dei cross per il loro attaccante centrale. Da un corner nasce il gol del pareggio: sfortunata è la deviazione di Francesco (sì, sempre lui!!), che indirizza il pallone verso la propria porta da pochi centimetri.
Continua il forcing dei locali, che pochi minuti dopo approfittano di un errore individuale in fase difensiva. Nulla può fare Giona per evitare un gol facile - facile. La rete subita "risveglia" i ragazzi gialloverdi, che ce la mettono tutta e arrivano in più di qualche occasione vicino alla segnatura, ma il primo tempo si conclude sul 2-1. La seconda frazione è simile alla prima: i locali hanno qualcosa in più, ma la Grego, compatta e particolarmente grintosa, riesce a ripartire con velocità. Regaliamo il terzo gol perdendo palla malamente (anche qui dobbiamo crescere: succede più di qualche volta!!!), ma positivo è il fatto che la squadra non subisce cali né a livello fisico, né psicologico: ci difendiamo e contrattacchiamo fino al triplice fischio.
Anche oggi piccoli passi avanti, quindi: il gruppo sta acquistando fisionomia e idee di gioco, coesione e senso di squadra. Continuiamo così: forza Grego!!!!

         _______________________________________________________________

ESORDIENTI 2005 A 9:   ATLETICO CONSELVE  vs GREGORENSE  2  - 2  (1-0; 0-1; 1-1)

Continua il viaggio a corrente alternata dei ragazzi della Grego, come le ultime apparizioni momenti presenti in campo e altri momenti completamente estraniati dal clima partita. Primo tempo da mettere nel dimenticatoio dove i ragazzi sono stati messi alle corde sotto tutti i punti di vista e infatti i padroni di casa vanno meritatamente a conquistare la prima fase di gioco. Nel secondo una reazione d'orgoglio delle aquile gialloverdi mette la partita sui binari del pareggio con un gol di Mattia ben servito da Andrea dopo un'azione solitaria. Da notare anche un paio di prodigiosi interventi dell'estremo difensore gialloverde Andrea che tiene la squadra in partita. La terza frazione di gioco è forse la più positiva per la Grego ma i ragazzi vanno subito in svantaggio grazie a un rigore inventato dall'arbitro di giornata che dopo annulla anche un gol regolare della squadra di casa compensando così l'errore precedente. La Grego si butta a testa bassa alla ricerca del pareggio. Prima Vlad si divora un gol a tu per tu col portiere, poi un paio di batti e ribatti dentro l'area non vedono concretizzarsi in gol. All'ultimo secondo di partita arriva il pari, dopo il terzo corner consecutivo arriva l'incornata di Fabio che tutto contento viene a festeggiare coi compagni in panchina. Torniamo cosi dalla lontana trasferta di Conselve con un poco meritato pareggio ma il calcio è imprevedibile. Un plauso alla miglior calciatrice del settore giovanile che io abbia mai visto...complimenti ad Aurora numero 10 della squadra di casa. 

         _______________________________________________________________

PULCINI 2006:     REAL TREMIGNON  vs  GREGORENSE                4  -     

Parafrasando la frase celebre “è mancata la fortuna non il valore” in “è mancata la grinta collettiva non il valore” possiamo riassumere la sintesi della partita delle nostre giovani aquile. Ennesima prova, a tratti irritante per alcuni, sottotono e un po’ svogliati. Il Real Tremignon, squadra tosta e compatta, ci ha messo sotto buttandola sulla grinta, favorita dai nostri “soliti” errori.   La partita diciamo che l’abbiamo voluta perdere noi, (il tempo di gioco perso, dopo i primi due pareggiati, è stato con un gol di scarto) quindi è solo un problema realizzativo e se il bicchiere bisogna sempre vederlo mezzo pieno possiamo affermare tranquillamente che con questa squadra ci sarà tanto da divertirci; Nota di merito va a Giovanni (Giò) e il piccolo Leonardo (Leo2) per la grinta e l’agonismo messo in campo. C’è tanto lavoro da fare per far volare alto le nostre giovani aquile ma una volta spiccato il volo arriveranno tanto in alto.

Sempre forza GREGO.

 

              _______________________________________________________________

PULCINI 2007:        GREGORENSE  vs  SAN GIUSEPPE ABANO         6  -  0

 Partita piacevole e divertente fin da subito con  i padroni di casa in vantaggio per 3 volte in 5 minuti e  ospiti incapaci di rendersi pericolosi per tutto il resto del primo tempo. Controllo totale anche negli altri 2 tempi da parte della squadra di casa che mette a segno altre 3 reti rendendosi sempre pericolosa e letale. In particolare evidenza Marian sempre più a suo agio nel nuovo ruolo di difensore centrale, ma un bravo va davvero a tutti ..complimenti!!!

 

              _______________________________________________________________

PRIMI CALCI  2008:     CAMINENSE  vs  GREGORENSE         

Partita sostanzialmente equilibrata ma caratterizzata dall'estrema facilità con cui i padroni di casa riescono a finalizzare le proprie azioni mentre, nonostante le buone azioni, la squadra ospite non riesce a violare la porta avversaria sia per la bravura del portiere sia per la poca lucidità sotto porta.

 

              _______________________________________________________________

PRIMI CALCI  2009:     GREGORENSE  vs  PADOVA  FOOTBALL  ACADAMY

Alla manifestazione in parola erano presenti dieci (10) bimbi (due assenti). Come di consueto, pertanto, sono state approntate due squadre, curando, inizialmente ed il più possibile, un’equa distribuzione delle risorse in campo, relativamente alle capacità dei singoli bambini. Le anzidette squadre, di fatto, hanno disputato i primi due tempi, sui quattro previsti  (previo accordo con il Mister della squadra avversaria – 15 min. per tempo). Esordio decisamente “brillante”, considerando che i primi due goal dell’incontro sono stati messi a segno, nel corso del primo tempo, dal GREGOTEAM2009, dopodiché, si è iniziato ad “incassare, senza tuttavia allentare la presa”, significando che GRINTA, ENTUSIASMO e MOTIVAZIONE hanno, comunque, continuato a contrassegnare l’impegno dei nostri piccoli calciatori, i quali, anche dal punto di vista “tecnico” (!?!?), si sono dimostrati volitivi, sino all’ultimo, dando vita altresì ad un AGIRE sorprendente, sia sotto il profilo cognitivo (analisi delle varie situazioni) che motorio e quindi tecnico-tattico, con grande gioia dei genitori presenti, molti dei quali, per l’appunto, non hanno mancato di segnalare, poi, al sottoscritto, siffatta “aggressività agonistica”.  Per quanto attiene ai secondi due tempi, invece, si è provveduto ad una sorta di “turnover”, più o meno continuo, cercando di favorire, così, verso la fine, la presenza (in campo) contestuale dei 2/3 bimbi, maggiormente dotati, in termini di “capacità ed abilità calcistiche”, alternando ovviamente con tempi più rapidi i cambi tra i rimanenti “raga”. Aldilà, quindi, dell’ennesima sconfitta, dato al quale, peraltro, NON si è mai fatto cenno, in nessun dopopartita (anzi, al contrario, l’atmosfera  dello spogliatoio è sempre molto serena, sia tra i grandi che tra i piccini), ritengo che il cammino intrapreso, con il gruppo in questione, ci stia portando, seppure a piccoli passi, verso gli obiettivi auspicati. Alla prossima.  

>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>

 

PARTITE WEEKEND 21 – 22 - 23 OTTOBRE 2016

 

RISULTATI

 

PRIMA CATEGORIA:        GREGORENSE  vs DUE MONTI              0  -  1

CALCIO A5 (maschile):        PATAVIUM  vs GREGORENSE            4  -  6

CALCIO A5 (femminile):     GREGORENSE vs  NATIVITAS              3  -  2

JUNIORES:                 FRATTE  vs  GREGORENSE                            0  -  1

ALLIEVI REGIONALI:    DOLO  vs  GREGORENSE                            0  -  0

ALLIEVI SPERIMENTALI: CEREALDOKS CAMISANO vs  GREGO   4  -  2

GIOVANISSIMI REGIONALI:   GREGORENSE vs  CASALE              2  -  2

GIOVANISSIMI PROVINCALI: GREGORENSE  vs  MESTRINO        0  -  8

ESORDIENTI 2004 A 11:  GREGO  vs  ARMISTIZIO ESEDRA            3 – 1 (0-1; 0-1; 2-0)

ESORDIENTI 2005 A 9:   GREGORENSE A  vs  VIGONTINA              0  - 3  (0-1; 0-1; 0-3)

PULCINI 2006:     GREGORENSE  vs  ATLETICO NOVENTANA        1 - 3   

PULCINI 2007:        ATLETICO NOVENTANA  vs  GREGORENSE      3  -  3

PRIMI CALCI  2008:     GREGORENSE  vs   PADOVA CALCIO         

 

COMMENTO TECNICO

JUNIORES:                 FRATTE  vs  GREGORENSE                          0  -  1

Trasferta dura, complicata e con difficoltà ambientali particolarmente impegnative. Il Mister Gianluca disegna un 4 2 3 1 di partenza. Nel primo tempo la supremazia gialloverde è a tratti imbarazzante. Con un avversario imbastito di fuori quota 96/97 fisicamente e agonisticamente superiore … ma messo in grande difficoltà dal gioco palla a terra fatto di verticalizzazioni veloci con un Simone Gr. Particolarmente in palla… Pietro e David ordinati e precisi …Julian sempre pronto a far ripartire l’azione.. Simone Gen   sempre pericoloso..i due centrali difensivi finalmente precisi e puntuali in particolare Marco..i due terzini propositivi e aggressivi ad attaccare lo spazio. La supremazia Gialloverde ha sfogo nel gol ..un pò fortunoso di David.. che lascia partire un tiro dalla distanza  leggermente deviato da un avversario. Le difficoltà a contenere i nostri attacchi sfociano in un fallo da codice penale sul malcapitato Sinone Gr., squadra di casa in 10 a 10’ dalla fine del tempo. Fioccano le occasioni per raddoppiare ..malamente non sfruttate per egoismi e deliziosismi vari.. ggggrrr!!!! Il secondo tempo ci si aspettava un dominio gialloverde in superiorità numerica invece la squadra si schiaccia verso la porta… il centrocampo perennemente in debito d’ossigeno … consente alla squadra di casa di attaccare con una certa insistenza. In  evidenza i due portieri che si mettono in bella mostra … Grande sofferenza  finale … ma risultato portato a casa … che apre le porte verso l’Olimpo … attenzione però alla imprevista sofferenza del secondo tempo.. meditate … Bravi e avanti così.. non si molla nulla….!!!

     _____________________________________________________________

ALLIEVI REGIONALI:    DOLO  vs  GREGORENSE                          0  -  0

Dopo una settimana difficile, sotto tutti i punti di vista e all'insegna del cambiamento, i ragazzi 2000 della Grego di mister Bortoletto sfoderano una prova convincente scendendo in campo con quel giusto mix di voglia, determinazione, concentrazione e grinta che gli permette di disputare la miglior partita di questa prima parte di campionato. Portiamo a casa solo un punto, ma la formazione giallo/verde nonostante qualche difficoltà di tenuta nel finale di partita, dimostra di avere cominciato ad assimilare gli accorgimenti tattici del nuovo allenatore. Bravi ragazzi!!! siamo sulla strada giusta, abbiamo fatto un altro passo in avanti verso la crescita senza dimenticare che queste prestazioni sono soprattutto figlie del lavoro settimanale che deve essere costante. Domenica ci viene a trovare l'Este che è una delle pretendenti alla vittoria finale e quindi ci vorrà un'altra prestazione importante per non rimanere a mani vuote ma soprattutto per crescere. Forza Raga.

        ______________________________________________________________

ALLIEVI SPERIMENTALI: CEREALDOKS CAMISANO vs  GREGO  4  -  2

la Grego oggi affronta la squadra ultima in classifica con zero punti ma non bisogna sottovalutare nessuno…. Nel primo tempo  la Grego al 5’ minuto va in vantaggio con il goal del numero 7, le occasioni per il Camisano per il pareggio aumentano e dopo cinque minuti arriva il goal del pari.
la Grego ci crede e segna un altro goal che la porta cosi al riposo in vantaggio. Nel secondo tempo  7’    il Camisano raggiunge il goal del pareggio. La squadra di casa fa dei cambi per dare maggiore freschezza riuscendo a portare a casa la vittoria andando a vincere 4-2. Tanti goal sbagliati da parte della Grego per mancata cattiveria sotto porta, una condizione atletica non edificante portano aihmè a continuare la serie negativa. Sveglia!!!. 
 

         ____________________________________________________________

GIOVANISSIMI REGIONALI:   GREGORENSE vs  CASALE               2  -  2

Partita casalinga contro l'attuale capo classifica. Il tempo è clemente, nuvoloso ma regge. I nostri ragazzi partono alla grande, sin da subito, possesso e ottima velocità nel far girar palla, gran pressione e recupero aggressivo immediato. Primo tempo da "incorniciare" o quasi, qualche sbavatura la si vede ancora,ma chiudiamo 2-0 con il gol su punizione di Briga e gran gol di Dero su azione corale partita dal portiere; peccato perché il risultato poteva essere più ampio. Il secondo comincia con lo stesso leit-motiv,ma anche con la sensazione di un po' di sufficienza e presunzione, subito il cambio di Dero per Nadir; si perdono un po' di distanze e di agonismo, ci si rilassa troppo, pensando di aver già vinto. Siamo sempre pericolosi, ma pian piano ci abbassiamo troppo, gestiamo malissimo il pallone, rivitalizzando un avversario che comincia a crederci; poi entra Andrei per un buon Salvo, e Gianlu passa avanti, ma la mossa non porta gli effetti desiderati. Dal 20° black-out mentale, ed al 27° si riapre la partita, dormita generale, e frutto di poca grinta e poca lucidità. All'ultimo minuto arriva la beffa del pareggio,altra soluzione difensiva troppo morbida. Poi nei 4 minuti di recupero, feriti nell'orgoglio, i ragazzi si risvegliano e possono vincere la partita in almeno due grossissime occasioni, ma il portiere ospite si lancia in interventi miracolosi. Peccato perché la vittoria sarebbe stata meritatissima, anche se un applauso va agli avversari che hanno dimostrato carattere e di non mollare mai. Il gruppo deve crescere, questi cali mentali, di sicurezza del risultato, non sono concepibili, proprio perché mentali e non fisici. Oggi i cambi non sono stati incisivi, anzi forse hanno aiutato a rivitalizzare un avversario che ormai si avviava alla sconfitta, bisogna entrare con voglia perché spesso è durante la partita che si riesce a cambiare andamento. Tutto serve per crescere, speriamo e crediamo nei nostri ragazzi.          _______________________________________________________________

GIOVANISSIMI PROVINCALI:      GREGORENSE  vs  MESTRINO           0  -  8

La Grego si trova di fronte, come già è accaduto altre domeniche, un avversario molto ben organizzato tatticamente e ben attrezzato a livello tecnico e fisico. Oggi è di turno la corazzata Mestrino, che dietro concede poco o nulla e che con buon possesso palla e rapide verticalizzazioni arriva al gol quattro volte per tempo, qualche volta aiutata da alcune imperfezioni nella nostra fase difensiva. Aldilà dell'evidente divario tra le due formazioni in campo, si vede come qualche giocatore stia crescendo, soprattutto per quanto Riguarda l'approccio alla partita e la determinazione in campo, anche a risultato ormai compromesso. Ci sono molte cose su cui lavorare durante la settimana, ma la squadra sta dimostrando affiatamento e voglia di imparare.
La strada è quella giusta. Forza Grego!!!                       
      

                ______________________________________________________

ESORDIENTI 2004 A 11:                 GREGORENSE  vs  ARMISTIZIO ESEDRA   3 – 1 (0-1; 0-1; 2-0)

Giornata di sole e caldo a Pontevì, dove i nostri giovani aquilotti affrontano i pari età dell'Armistizio Esedra Don Bosco. E' necessario mettere in campo grinta e voglia di lottare su ogni pallone per riuscire a rimanere in partita, i nostri avversari partono fortissimo e ci mettono alle strette. I ragazzi sono tenaci e un poco alla volta riescono a mettere fuori la testa dalla metà campo e a rendersi pericolosi. Nel nostro momento migliore commettiamo un errore in un disimpegno e questo ci costa caro: vantaggio dell'Esedra a 3 minuti dal temine del primo tempo, che termina con i nostri in svantaggio. Come spesso accade alla prima difficoltà fatichiamo a reagire, e il secondo tempo è completamente di marca Esedra D. Bosco che riescono a sbloccare il risultato con un bel tiro da fuori area e raddoppiano con una percussione centrale dell'attaccante. Rimane il terzo tempo, dove finalmente abbiamo la reazione tanto sperata. Attacchiamo con grinta e determinazione: troviamo due reti nell'arco di 10 minuti e li teniamo alle corde, concedendo solamente un pò di spazio in contropiede. Speriamo di avere imboccato la strada corretta...la strada che ci porta verso la categoria Giovanissimi, consapevoli che la prima cosa da migliorare è il gruppo...                                                  ___________________________________________________________

ESORDIENTI 2005 A 9:   GREGORENSE A  vs  VIGONTINA             0  - 3  (0-1; 0-1; 0-3)

La prima sconfitta in campionato per i giovani 2005 della Grego arriva contro la più quotata Vigontina anche se le prime due frazioni di gioco non hanno visto una netta supremazia della squadra ospite, dal canto suo la Grego, forse intimorita dall'avversario, gira a corrente alternata, momenti di agonismo puro e bel gioco a momenti di assoluto black out. Peccato perché questi ragazzi hanno ottime potenzialità da esprimere ma spesso hanno bisogno di continui incoraggiamenti dalla panchina altrimenti spengono la luce e scompaiono dal campo. Comunque anche dalla sconfitta di oggi si esce con qualche nota positiva da dove mettere le basi per ripartire più forti di prima. Buona prestazione del capitano Matteo M. e Matteo B. Un pò sotto tono Andrea A. Salvo Bleart e Fabio . Si nota l'assenza nella linea difensiva di Luca vero baluardo della retroguardia giallo verde.Settimana di lavoro che precede la lunga trasferta a Conselve e poi tutti ospiti del Calcio Padova allo stadio Euganeo per assistere alla gara Padova - Modena.....bella esperienza!!!
Forza Grego 2005

        _____________________________________________________________

PULCINI 2006:     GREGORENSE  vs  ATLETICO NOVENTANA      1 - 3     

Una partita strana quella che i ragazzi della “Grego” hanno disputato questa domenica, in tanti sono entrati distratti e un pò svogliati. Rammarica il risultato visto che l’Atletico Noventana non è quasi mai uscito dalla propria metà campo se non per fare incursioni letali per la nostra porta. Questo è il riassunto della partita, tutti attratti dalla palla e dalla smania di segnare per poi afflosciarsi davanti alla porta. Tanti i tiri in verso la porta avversaria ma mai realmente pericolosi a parte un paio di tiri ottimamente parati dal portierino Noventano.

        __________________________________________________________

PRIMI CALCI  2008:     GREGORENSE  vs   PADOVA CALCIO        

            Partita ostica per i piccoli amici della gregorense che ospita il padova, la partita parte bene per i padroni di casa che riescono a passare in vantaggio nei primi minuti, poco dopo però gli ospiti trovano il pareggio e il sorpasso. Da qui in avanti gli ospiti riescono a imporre il gioco mantenendo il controllo della partita ma subendo le sporadiche azioni organizzate imbastite dalla squadra di casa.

>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>> 

PARTITE WEEKEND 14 – 15 - 16 OTTOBRE 2016

 

RISULTATI

PRIMA CATEGORIA:        CADONEGHE  vs  GREGORENSE          0  -  0

CALCIO A5 (maschile):        BETA  vs GREGORENSE                    7  -  4

CALCIO A5 (femminile):     GREGORENSE vs  VILLAVERLA          1  -  4

JUNIORES:               GREGORENSE  vs  ATLETICO LISSARO         5  -  0

ALLIEVI REGIONALI:    GREGO  vs  CEREALDOKS CAMISANO     1  -  1

ALLIEVI SPERIMENTALI:     GIORGIONE  vs  GREGORENSE     10  -  0

GIOVANISSIMI REGIONALI:   ROBEGANESE vs  GREGORENSE  1  -  2

GIOVANISSIMI PROVINCALI: GREGORENSE  vs  RUBANO           1  -  5

ESORDIENTI 2004 A 11:  PONTE S.N. POLVERARA  vs  GREGO    3  -  0

ESORDIENTI 2005 A 9:       JUVENILIA  vs  GREGORENSE             1  - 3  (0 - 2)

PULCINI 2006:            SAONARA  vs  GREGORENSE  

PULCINI 2007:              GREGORENSE vs  VEGGIANO                     3  -  1  (5 - 0)

PRIMI CALCI  2008:     LEGNARO  vs  GREGORENSE                      1  -  2   

 

COMMENTO TECNICO

 

JUNIORES   GREGORENSE  vs  ATLETICO LISSARO  5  -  0

Quarta giornata ed esordio tra le mura amiche di Via Pontevigodarzere. Arriva l'Atletico Lissaro appaiato con 6 punti in 3 partite ai ragazzi di Alloisi, e capace di un inizio di stagione molto positivo. Ecco gli 11 scelti dal Mister, con Griggio assenza che pesa : Leo S, Denis C, Giacomo P, David M, Marco T, Riccardo P, Pietro R, Leonardo L, Simone G, Leonardo V, Julian C. Si gioca su un campo non in perfette condizioni e sicuramente svantaggioso per il gioco dei padroni di casa. Primo tempo difficile con la Grego che rischia poco ma non riesce a concretizzare quanto creato, almeno 2-3 palle nitide da gol. Nell'intervallo si sentono le urla del mister e i primi frutti cominciano a vedersi con i ragazzi che con molta più cattiveria vogliono prendersi 3 punti  che sarebbero meritatissimi. Al 10' min la svolta con un rigore giustissimo concesso ai padroni di casa e trasformato da Ruffa (sicuramente uno dei migliori in campo). I padroni di casa continuano, pur essendo superiori, a fare molto fatica a realizzare quanto creato. A metà secondo tempo arriva la mossa giusta da parte del Mister che inserisce De Lucia che spacca e chiude la partita con un 1-2 nel giro di 5 minuti che porta la Grego al 30esimo sul 3-0. C'è spazio per il primo gol in maglio gialloverde per Nani (subentrato con un ottimo impatto sul match) e per Catre (autore di un'altra grande prestazione). Risultato finale 5-0, forse un po’ troppo ampio ma comunque giusto per quanto visto in campo. Ragazzi di Alloisi che continuano la loro marcia al terzo posto inseguendo il due di testa Arcella - San Giorgio in Bosco. E si avvicina lo scontro diretto a Fratte ( squadra a 9 punti appaiata al terzo posto )

   ___________________________________________________________________________

ALLIEVI REGIONALI:    GREGORENSE  vs  CEREALDOKS CAMISANO  1  -  1

Peccato!!! Per la seconda volta in questo inizio di campionato dobbiamo menzionare questa parola. Come già successo contro il Bocar Juniors, anche questa volta contro un avversario di sicuro alla nostra portata, usciamo dal campo con un po’ di amarezza e di rabbia. Dopo un primo tempo senza dubbio fra i più positivi, dove si è visto che i ragazzi cominciano ad assimilare i nuovi schemi di Mister Bortoletto, ed essere passati meritatamente in vantaggio nella ripresa con un calcio di rigore siglato da Cozmescu C., nei minuti finali della partita i nostri ragazzi vengono raggiunti da un black out generale che porta ad un calo di concentrazione e tranquillità e a disattenzioni collettive in fase difensiva che fa si che gli avversari raggiungano il pareggio. Speriamo che questi punti lasciati agli avversari con il proseguo del campionato non risultino fondamentali alla nostra causa, ovvero il raggiungimento della salvezza. Dal punto di vista dell'impegno ai ragazzi non gli si può recriminare nulla se non quello di continuare a dare sempre il massimo, secondo dopo secondo, partita dopo partita. Forza ragazzi, domenica ci aspetta un altro appuntamento importante per il proseguo del nostro campionato.

   ___________________________________________________________________________

ALLIEVI SPERIMENTALI:     GIORGIONE  vs  GREGORENSE  10  -  0

Oggi la Grego  contro la prima in classifica che ha un bottino di cinque vittorie consecutive:
il Giorgione parte subito forte,  nel giro di 15 minuti del primo tempo sono già in vantaggio di 4 goal. La Grego prova a reagire su palla inattiva,  primo tempo si chiude in svantaggio di sei goal.
Il secondo tempo il mister Fernando fa tutti i cambi.. senza effetti particolari sul risultato e sul gioco… la squadra del Giorgione segna  quattro goal e la partita finisce dieci a zero..             
Giorgione
  nettamente superiore! MAH… 

   ___________________________________________________________________________

GIOVANISSIMI REGIONALI:    ROBEGANESE F.SALZANO  vs  GREGORENSE  1  -  2

Partita ostica doveva essere e cosi è stato. I padroni di casa sono molto forti fisicamente e indirizzano, la partita in quel senso. I nostri, privi di Simone, Tommy, Jack, Nico e Ricky si presentano un po' tirati nei numeri e qualcuno deve sacrificarsi; la partita va a folate, ma le nostre sono sempre devastanti tanto da poter contare almeno 5 chiarissime occasioni, dove a volte la bravura del portiere, a volte l'imprecisione,  mantengono però il risultato sullo 0-0, ci vuole la zampata di Gianlu per sbloccare il risultato ed andare al riposo sullo 0-1. E i padroni di casa?? Presenti, ben organizzati ed aggressivi, non sono mai pericolosi. Primo tempo agli archivi, con molta imprecisione ed un po' di confusione, soprattutto in mezzo al campo con Nadir, oggi giornata da dimenticare, e Marco, alquanto impreciso, e poco movimento senza palla, insomma un po' timorosi. Il secondo tempo comincia, nonostante il vantaggio e la possibilità di gestione, in maniera errata, completamente confusionari ed ancor più imprecisi per i primi 10 min, nei quali i padroni di casa agguantano il pareggio, seppur immeritato, con azione personale, prolungata e molto fortunata del loro uomo di maggior qualità, che conclude "svirgolando",  ma riesce a beffare Marco Cap. con un pallonetto. La partita viaggia con lo stesso leitmotiv, cioè  nonostante la giornata no di qualcuno, e la conseguente imprecisione, riusciamo a creare e buttar via allo stesso tempo troppe occasioni. A 10 dalla fine, arriva l'incornata vincente del "toro" Fil. Si soffre e si continua a creare fino alla fine, ma il risultato non cambia. Punti preziosi, prestazione e vittoria di carattere e di Gruppo, assolutamente meritata. Da sottolineare la prestazione stoica di Andrei, febbricitante e debilitato, ma a lottare nell'arena fino alla fine. 

   ___________________________________________________________________________

GIOVANISSIMI PROVINCALI: GREGORENSE  vs  RUBANO          1  -  5

Trasferta impegnativa oggi per i ragazzi di Mr.Brigato, un po' per la qualità dell'avversario, un po' perché ci si deve alzare presto: si gioca alle nove!! Anche oggi abbiamo assenze importanti, ma recuperiamo Giulio e John, e abbiamo inoltre l'occasione di vedere all'opera con noi cinque ragazzi della squadra Esordienti di Mr.Bacchelli: Matteo e Nicola in difesa, Carlo, Mattia e Andrea a centrocampo. La partita vede una predominanza dei padroni di casa nel possesso palla, col tentativo da parte nostra di rubare palla e ripartire velocemente. Col passare dei minuti la Solesinese riesce ad alzare il baricentro e a trovare un paio di tiri da fuori interessanti. La Grego non riesce a trovare precisione nei passaggi e si fa trovare un po' spiazzata su due palle perse nella propria trequarti, che portano i granata al riposo sul 2-0.
Si torna in campo con un bel po' di volti nuovi, ma la sostanza della partita resta la stessa: i gialloverdi ce la mettono tutta e fanno vedere alcuni fraseggi interessanti, ma gli avversari hanno qualcosa in più, sia fisicamente, sia tecnicamente. Subiamo altre tre segnature, ed è bravo Giona a salvare la porta due volte con interventi prodigiosi!! Ma il risultato finale non deve ingannare: il lavoro settimanale comincia piano piano a vedersi, i ragazzi si cercano e provano a dialogare. Il gruppo si sta amalgamando. Certi piccoli errori ci stanno e fanno parte di un percorso di crescita. Sarà importante continuare a lavorare sempre col massimo impegno, senza mai scoraggiarsi. La strada è quella giusta: forza Grego!!!

  ___________________________________________________________________________

ESORDIENTI 2005 A 9:    JUVENILIA  vs  GREGORENSE  1  - 3  (0 - 2)

Le aquile Gialloverdi si presentano in trasferta senza il loro Mister Chiovato. Il primo tempo  parte con il botto ..la Grego subito in vantaggio con Fabio. Nel secondo  tempo le squadre lottano a centrocampo con un paio di occasioni a favore dei padroni di casa. Nel terzo tempo la Grego attacca per ben  otto volte , ma nulla da fare., fino al 19’ quando arriva il gran gol di Giovanni che di sinistro chiude la partita.

____________________________________________________________________________

PULCINI 2007:          GREGORENSE vs  VEGGIANO  3  -  1  (5 - 0)

Primo tempo senza reti e con poche occasioni, nel secondo tempo i padroni di casa a segno dopo svariate occasioni e in controllo della partita fino alla fine del tempo. Ospiti pericolosi solo nel terzo tempo con molte occasioni sventate dal portiere avversario. Locali, che chiudono i giochi con altre tre reti e portano a casa la vittoria.

____________________________________________________________________________

PRIMI CALCI  2008:  LEGNARO  vs  GREGORENSE  1  -  2 

Eccoci alla seconda partita di campionato, dopo la schiacciante prestazione della scorsa settimana si riparte con una nuova sfida. La partita inizia subito alla grande per la grego che galvanizzata dal risultato della scorsa settimana parte subito alla grande con buone combinazioni e rendendosi pericolosa già da subito. Gli avversari patiscono quest'aggressività non riuscendo nel primo tempo a imbastire azioni e praticamente non impegnando il portiere ospite. Il primo tempo si conclude con il grego in vantaggio e apparentemente in grado di gestire la partita facilmente. Il secondo tempo si parte convinti che la musica rimanga pressoché la stessa ma è proprio da questo tempo che i padroni di casa iniziano a crescere mettendo in difficolta gli ospiti sfruttando alcune disattenzioni della retroguardia della grego accorciando le distanze e facendo vacillare le sicurezze di una grego che impone sempre meno il gioco. Il terzo tempo, il più equilibrato i padroni di casa continuano a sfruttare i lanci lunghi che mettono in difficoltà gli ospiti e riescono a pervenire al pareggio, ma la grego non demorde, torna a crescere nel gioco tornando in partita e riuscendo a portare a casa la vittoria negli ultimi minuti..

<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<

 

PARTITE WEEKEND 08- 09 OTTOBRE 2016

RISULTATI

PRIMA CATEGORIA:        GREGORENSE  vs  ALBIGNASEGO      0  -  3

CALCIO A5 (maschile):        GREGORENSE  vs  BETA                   3  -  1

JUNIORES:           SAN GIORGIO IN BOSCO  vs  GREGORENSE  5  -  1

ALLIEVI REGIONALI:    SITLAND RIVEREEL  vs  GREGORENSE  2 -  0

ALLIEVI SPERIMENTALI:     GREGORENSE  vs  ALBIGNASEGO  2  -  3

GIOVANISSIMI REGIONALI:  GREGORENSE  vs  ALTINO            11  -  1

GIOVANISSIMI PROVINCALI: GREGORENSE  vs  RUBANO          1  -  5

ESORDIENTI 2004 A 11:  GREGORENSE  vs  ATL. NOVENTANA  3  -  0  (6-0)

ESORDIENTI 2005 A 9:    GREGORENSE  vs  VIGONOVO T.         2  - 1  (2-1/0-1/2-1)

PULCINI 2006:            GREGORENSE  vs  ARDISCI SPERA        3  -  3  (0-0)

PULCINI 2007:          SAONARA VILLATORA vs  GREGORENSE    0  -  3  (0-8)

PRIMI CALCI  2008:  GREGORENSE  vs  ATL. NOVENTANA  

 

COMMENTO TECNICO

JUNIORES   SAN GIORGIO IN BOSCO  vs  GREGORENSE  5  -  1

Trasferta difficilissima per i ragazzi di Alloisi che vanno sul campo dei favoriti del girone San Giorgio in Bosco (retrocessi dai Regionali). Il mister comincia con un 4-5-1 inedito che poi, almeno a livello di gioco, si dimostrerà la scelta giusta. Questi gli 11: Leonardo S , Denis C , Giacomo P , David M , Marco T , Riccardo P , Pietro R , Simone G , Simone Gen , Leonardo V e Julian C. Pronti via ed è subito vantaggio per i padroni di casa dopo appena 30 secondi, difesa che chiude con troppa lentezza un tiro dal limite che si insacca alla destra di Leo. Inizio shock  ma da li in avanti è solo Grego, una squadra che gioca a calcio a differenza degli avversari, chiude ogni spazio e ogni fonte di gioco al San Giorgio che si trova costretto a lanciare sempre lungo con il difensore centrale e a chiudersi in difesa. I gialloverdi spingono e a metà tempo trovano il meritato pareggio con  Leo Vise che insacca dopo un azione splendida partita dal terzino, uno due con Simone Gen e scarico al limite dell'area per la botta a colpo sicuro. La grego continua a spingere e da un azione di rimessa cominciata con il pallone uscito in fallo laterale non segnalato la squadra di casa trova l'inaspettato nuovo vantaggio,2-1. I ragazzi di Alloisi continuano a giocare una gran partita, pochi minuti dopo sfiorano il pareggio con Julian C bloccato da un'uscita di piede disperata del portiere di casa. Pochi minuti più tardi però, al termine della prima frazione, arriva l'immeritato 3-1 sull'ennesima azione nata da un lancio lungo e sull'ennesima "dormita" della difesa giallo verde. Il secondo tempo parte con un immeritato e difficile 3-1 da ribaltare, i ragazzi spingono trovando davanti un vero e proprio muro eretto solo per difendere e capitolano definitivamente subendo altri  2 gol negli ultimi 10 min in contropiede. Prestazione a livello di gioco ottima, la migliore fin qui. Si esce tra i complimenti degli avversari ma con 0 punti e addirittura 5 gol subiti. Si è vista la maggiore esperienza degli avversari, tutti con 1, 2 o addirittura 3 anni in più. Bisogna crescere sotto l'aspetto caratteriale, crescere di cattiveria e convinzione, sopratutto in fase difensiva dove si è sempre molto belli ma a volte poco concreti nell'ultimo contrasto. Una sconfitta dalla quale si può solamente imparare, ci ha fatto vedere quanto di buono sta facendo e può fare questa squadra (un gioco veramente piacevole da vedere), ma anche quanto ha ancora da crescere sotto molti aspetti. Il campionato è lungo,sarà molto duro essendo i più giovani di tutto il girone, ma sicuramente se si saprà reagire e imparare da queste lezioni potremmo dire ancora la nostra!

_____________________________________________________________________________

 ALLIEVI REGIONALI 2000    SITLAND RIVEREEL  vs  GREGORENSE  2-  0

Inizia con una sconfitta l'avventura di Mister Bortoletto con gli allievi regionali della Grego. Nonostante il cambio allenatore, in settimana sono arrivate con sorpresa le dimissioni di Mister Pianta, cogliamo l'occasione per ringraziarlo per il lavoro svolto in questo inizio di campionato, è arrivata la seconda sconfitta consecutiva. Sicuramente la partita più brutta finora disputata dai nostri ragazzi, che in una giornata decisamente No, non hanno saputo affrontare con la giusta voglia, determinazione, concentrazione e grinta la formazione avversaria. Non c'è dubbio che questa squadra ha delle potenzialità, ma qualcosa deve essere sistemato e cambiato. Siamo certi che il nuovo mister saprà dare le giuste motivazioni ad un gruppo sicuramente nuovo ma è anche vero che i ragazzi devono mettere tutto quello che hanno e che possono dare in campo. Forza raga!!! siamo sicuri che già dalla prossima partita vedremo in campo i LEONI GIALLO VERDI della Grego.

_______________________________________________________________________   ALLIEVI SPERIMENTALI 2001  GREGORENSE  vs  ALBIGNASEGO  2  -  3

La Gregorense oggi è impegnata contro l’Albignasego . La partita inizia con la solita dormita della squadra di casa che non riesce ad uscire dalla propria metà campo con palla al piede  e cosi che al 10’ subisce il goal dello svantaggio. Nel primo tempo ci sono state pero delle azioni pericolose da parte della Grego su palle inattive. L’Albignasego al 20’ consegue il secondo goal ed e cosi che si conclude la prima frazione di gioco.
Nel secondo tempo la Gregorense si sveglia e inizia  a giocare, al 7’ viene atterrato in area un nostro giocatore e l’arbitro concede il calcio di rigore ed espelle il portiere avversario, Leo va sul dischetto e non  sbaglia. La partita  si accende e dopo 10 minuti la Gregorense  pareggia. giocando in superiorità numerica, e a dieci minuti dalla fine subisce il goal decisivo che porta i tre punti alla squadra ospite.       

_____________________________________________________________________________

GIOVANISSIMI  REGIONALI 2002   GREGORENSE  vs  ALTINO  11  -  1

 Viene difficile commentare una partita finita 11-1 e sulla quale il risultato poteva essere più ampio.
I nostri ragazzi oggi spazzano completamente i pari età dell'Altino, dimostrando netta superiorità per idee di gioco e condizione atletica. Bisogna fare un plauso a questi ragazzi, comunque non è mai facile vincere cosi ampiamente, e l'avversario che si presentava oggi, seppur con zero punti, al di là della prima di campionato aveva perso sempre di misura. I gol 4 di Fil, 2 Briga, 2 Gianlu, 1 De Rossi, 1 Salvo e 1 Niccolò. Veniamo alle note dolenti, Simone espulso e due rigori regalati, di cui uno parato da Marco. E come al solito ci complichiamo la vita da soli.

_____________________________________________________________________________

GIOVANISSIMI PROVINCIALI MISTI      GREGORENSE  vs  RUBANO  1  -  5

Esordio in casa per i ragazzi di Mr.Brigato, privi degli indisponibili Alessandro, Daniele, Giulio e John, oltre che di Tommy, unito al gruppo Allievi 2001 per l'occasione. Vengono a dar manforte al gruppo Amenallah, Riccardo e Tommy. Primo tempo abbastanza equilibrato, con difese abbastanza attente e con ricerca da entrambe le squadre di fraseggi palla a terra. Matteo, al 6°, colpisce la traversa con un tiro da fuori su sviluppo di un corner. Anche il Rubano riesce a trovare un paio di interessanti conclusioni da fuori, tra cui una che si stampa sul palo. Al 34° Matteo crossa dalla sinistra per Filippo che non arriva all'appuntamento per un soffio. Un minuto dopo è Engjell a sfiorare il gol con un forte tiro di poco a lato.
Si va cosi negli spogliatoi, con la consapevolezza di giocare contro un buon avversario, ma di essere perfettamente all'altezza. Basta appena un po' di determinazione in più per poter portare a casa la partita.
L'avvio della seconda frazione è però disarmante: un errore in fase di fraseggio al limite della nostra area confeziona il facile gol dell'attaccante avversario. Subiamo il colpo e rischiamo l'immediato raddoppio, sventato alla grande da Giona.  Poi proviamo a reagire, più con rabbioso orgoglio che con ragionati fraseggi, arrivando comunque vicini alla conclusione con Alberto e Amenallah. Al 17° perdiamo un pallone a centrocampo e concediamo una micidiale verticalizzazione che porta al raddoppio del Rubano. È una dura botta: una partita tutto sommato equilibrata diventa ora tutta in discesa per gli ospiti, che finalizzano tre volte, tra il 25° e il 33°, con due conclusioni da fuori ribattute da Giona, ma ribadite in rete da pochi passi, e con una sfortunata autorete in una confusa azione in area. Al 35° Amenallah trova il gol della bandiera, molto abile a sfruttare un errore del portiere in fase d'uscita. C'è sicuramente da lavorare, ma anche oggi si son visti passi avanti. Sarà importante continuare nella direzione presa durante gli allenamenti, perfezionando l'intesa in un gruppo che ha cominciato a prendere forma da pochissimo tempo.
I ragazzi hanno voglia di far vedere belle cose, e il Mister farà di tutto per aiutarli. Forza Grego!!!!

_____________________________________________________________________________

ESORDIENTI  2004 A 11.                GREGORENSE  vs  ATLETICO NOVENTANA  3  -  0  (6-0)

La Grego ospita l'Atletico Noventana per la seconda giornata di campionato, alla ricerca di conferme dei miglioramenti visti negli ultimi due tempi a Codevigo. I nostri partono subito forte alla ricerca del gol che sblocchi la partita, gli avversari non sono da meno, attendono e cercano di ripartire forte in contropiede sfruttando le abilità dei loro attaccanti di attaccare lo spazio. Dopo un netto dominio territoriale Giallo-Verde arriva finalmente il gol: una bella azione sulla sinistra viene finalizzata di tacco dal limite dell'area piccola. Dopo l'uno a zero il leit motiv della partita è sempre lo stesso con la Grego che attacca, ma senza trovare nessun'altro gol. Il secondo tempo inizia con un gol fulmineo dei nostri ragazzi, ma dopo il gol qualcosa cambia: è l'Atletico a fare la partita e a schiacciarci nella nostra metà campo. Un tempo di sofferenza in cui cerchiamo di renderci pericolosi di tanto in tanto, ma la pressione avversaria è massima. Nonostante tutto, la nostra tenacia e voglia di non prendere gol ha la meglio sulla volontà dei ragazzi di  Noventa di agguantare quantomeno il pareggio. Termina così anche il secondo tempo sul risultato di 1 a 0 per la Grego, risultato che mette già in cassaforte il risultato finale. Il terzo tempo è giocato a viso aperto da entrambe le squadre, con tante occasioni da una parte e dall'altra con la Grego che va in gol per 4 volte. Una buona partita per i nostri ragazzi che hanno confermato la crescita vista nell'ultima partita a Codevigo. Il difficile viene adesso, confermarsi sabato dopo sabato, senza mai guardarsi indietro.

_____________________________________________________________________________

ESORDIENTI  2005 A 9   GREGORENSE  vs  VIGONOVO TOMBELLE    2  - 1 (2-1/0-1/2-1)

Di buono oggi al campo sintetico di Pontevigodarzere c'è solo il risultato che a questa categoria per gli addetti ai lavori lascia il tempo che trova....ma fa pur sempre morale...chi gioca per perdere??
I ragazzi oggi giocano un pò troppo individualmente e siamo molto lontani rispetto all'ottima prestazione di settimana scorsa sciolinata a Ponte San Nicolò dove la palla correva a velocità più elevata.
 

Il Mister cambia anche strategia con molti più cambi in corso gara in vista dell'intensa giornata calcistica che aspetta ai ragazzi la domenica nel torneo di San Giorgio in Bosco. Da segnalare oggi comunque le prestazioni positive di Bleart, Giovanni, Andrea A. e del solito Salvo nella linea difensiva. Spicca l'assenza del centrale di difesa Luca assente per tutto il weekend. La squadra comunque c'è, è viva, segue gli allenamenti con interesse ed è destinata solo a far bene e migliorare in tutto. AVANTI GREGO 2005!!

_____________________________________________________________________________

PULCINI 2006   GREGORENSE  vs  ARDISCI SPERA  3  -  3  (0-0)

Una bella domenica di calcio quella disputata a “pontevì”; anche se a senso unico, difatti diciamo subito che per gli avversari, il migliore in campo è stato il portiere. Le nostre giovani aquile non si sono risparmiate su nulla, con tanto furore agonistico da stupire Mister Di Virgilio, gongolante  per l’approccio della propria squadra alla partita, partita finita senza gol su entrambi i fronti! Tante le nostre azioni d’attacco, con il piccolo Trebels “el Trabe” e David sugli scudi supportati da un immenso “Sean” che non hanno mai mollato un pallone. Sfortunati per aver prodotto tanto ma purtroppo senza raccogliere nulla trovandosi di fronte un portierone (come stazza e bravura) veramente super che ha negato la gioia a chiunque provasse insidiare la sua porta. Nota positiva è stata l’atteggiamento della difesa “quasi” impeccabile. Per essere la prima di campionato non si poteva chiedere di meglio. Un bravo vanno ai vari Simone, Leo, Marian, Giovanni e alla nostra portierina/attaccante Ely in coppia con Bogdan (mille polmoni) per la grinta e caparbietà messo in campo. Bravi ragazzi….e FORZA GREGO.

_____________________________________________________________________________   PULCINI 2007     SAONARA VILLATORA vs  GREGORENSE 0  -  3      (0-8)

Partita dominata in tutti i tempi dalla squadra ospite. Numerosissime occasioni sprecate sotto porta che potevano rendere il vantaggio ancora più ampio. Buona partita da parte di tutti i ragazzi, costantemente concentrati in entrambe le fasi della gara.

_______________________________________________________________________   PRIMI CALCI  2008      GREGORENSE  vs  ATLETICO NOVENTANA

Eccoci al via della nuova stagione. Per la prima partita di campionato i nostri piccoli amici ospitano l'atletico noventana. La partita nei primi minuti è un pò spenta, i padroni di casa provano le prime sortite offensive senza rendersi più di tanto pericolosi ma provando a imporre il gioco e bloccando sul nascere le azioni avversarie fino a quando la gregorense sfrutta inaspettatamente un errore difensivo trovando un gol forse un pò casuale. Una volta passati in vantaggio i padroni di casa acquistano sicurezza e iniziano a rendersi più pericolosi e aggredendo la squadra avversaria che non potendo contare su un maggior numero di giocatori riesce a sfruttare la minor stanchezza dei suoi e provando a crescere ma per lo più con azioni solitarie trovando il gol della bandiera. Il tema della partita rimane pressoché lo stesso in tutti e 3 i tempi con la squadra di casa che tramite azioni corali cerca di rendersi pericolosa riuscendo però a concretizzare solo una parte delle numerose occasioni create. 

<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<

PARTITE WEEKEND 01- 02 OTTOBRE 2016

RISULTATI

 

JUNIORES:           GREGO vs  ARDISCISPERA                              1  -  0

ALLIEVI REGIONALI:   GREGO  vs  BOCARJUNIORS                   0  -  1

ALLIEVI SPERIMENTALI:   S. DONA’   vs   GREGO                       1  -  3

GIOVANISSIMI REGIONALI: MIRANESE  vs  GREGO                    1  -  0

GIOVANISSIMI PROVINCALI: LA ROCCA  vs  GREGO                  2  -  1

ESORDIENTI 2004 A 11:       CODEVIGO  vs  GREGO                    2  -  2

ESORDIENTI 2005 A 9:     PSN POLVERARA  vs  GREGO             0  -  3

PULCINI 2007:   AMICHEVOLE  GREGO’07  vs  GREGO’06              

 

COMMENTO TECNICO

JUNIORES: GREGO  vs  ARDISCI SPERA     1 – 0

Esordio tra le mura amiche per i ragazzi di Alloisi, in Via Schiavone arriva l'Ardisci e Spera in cerca di punti dopo la sconfitta dell'esordio. I ragazzi di casa cominciano cosi: Spedicato, Catre, Pasquetto, Martinas, Taumaturgo, De Lucia, Griggio, Genini, Visentini, Nani. Partita da subito scorbutica, contro una squadra infarcita di fuori quota (ben 4 tra 96 e 97) e molto fisica. I gialloverdi sembrano un pò sottotono e pur dimostrandosi superiori non riescono a sbloccare la gara. Il primo tempo è combattuto con la Grego che crea 2/3 palle gol non sfruttate e non rischia moltissimo dietro, soffrendo troppo però a centrocampo. Nel secondo tempo i padroni di casa cominciano a scuotersi per portare a casa 3 punti che sarebbero meritati, verso metà tempo Catre viene spostato di fascia e alzato all'altezza del centrocampo e questa mossa risulterà poi decisiva. Pochi minuti più tardi, da una sua incursione, se ne conteranno almeno 3/4 molto pericolose, nasce l'azione che porta al gol vittoria del bomber Simone Genini (partita di grande sacrificio e da vero uomo squadra la sua). A quel punto l'Ardisci crolla un pò dopo aver resistito per oltre un'ora e la Grego ha almeno altre 2/3 nitide occasioni per chiudere il match non riuscendoci. Gli ultimi minuti sono un pò in apnea con 2 parate molto importanti di Leo, ma alla fine arrivano altri 3 punti meritatissimi. C'è molto da lavorare, bisogna diventare più cinici sottoporta e chiudere partite dominate molto prima, cominciare a gestire i momenti chiavi dei match con più tranquillità senza farsi prendere dalla smania di segnare subito. Certo è che partire con 2 vittorie su 2 in una nuova categoria e con la squadra più giovane del campionato è un buon punto di partenza. Ora settimana di vigilia del big match sul campo dei favoriti alla vittoria finale San Giorgio in Bosco, una partita che ci dirà molto su chi siamo e su dove possiamo arrivare..

 

ALLIEVI REGIONALI:  GREGO  vs  BOCAR JUNIORS               0 - 1

Peccato!!! Per i ragazzi 2000 della Grego è arrivata la seconda sconfitta di questo inizio campionato. A 5 minuti dalla fine,  avevamo un pareggio meritato e invece, finiamo con una amara sconfitta.  E pensare che dopo un avvio tentennante, che ha mostrato in alcuni dei nostri giocatori limiti di concentrazione e di condizione, i ragazzi con carattere stavano facendo vedere delle belle cose. La squadra è in crescita,  però non riesce a sfruttare le poche occasioni di gol che crea, la sensazione però è di un piccolo progressivo miglioramento. Forza raga!! Bisogna lottare con massimo impegno fino alla fine per dimostrare che questa squadra ha dei numeri.

ALLIEVI SPERIMENTALI: SAN DONA’  vs  GREGO     1  -  3

Partita che serve per rialzare la testa e migliorare la classifica, visto che la squadra avversaria ha 0 punti .
La partita inizia con lo show da parte della Gregorense  che dopo subito 40 secondi segna il goal del vantaggio con Yassine che facendo pressing ha rubato il pallone al difensore trovandosi davanti alla porta.
La partita e stata disputata con giusti passaggi di prima e intensità da parte della Grego ma non sono mancate le occasioni per il San Donà che ha sfiorato il pari al 10’ grande scambio di Leo e Gabry
  che trovandosi davanti alla porta segna con un pallonetto cosi da beffare il portiere del San Donà.
La Grego respira facendo passaggi di prima e triangolazioni stupende, al 30’ la Grego mette in sicurezza il risultato portandosi sul 3 a 0 grazie allo scambio Leo e Yassine con un tiro all’incrocio.
Finalmente nel secondo tempo il mister fa i cambi freschi e inserisce Enrico al posto di Giovanni la partita e stata ben controllata dalla Gregorense che a tutti i costi voleva portare a casa questa vittoria.
Forza Grego  

GIOVANISSIMI  REGIONALI: MIRANESE vs  GREGO  1  -  0

Quarta di campionato, in quel di Mirano, stadio e campo fantastici. I nostri ragazzi partono fortissimo. Schiacciano i padroni di casa, con giocate veloci e recupero palla immediato; siamo sempre pericolosi, ma creiamo sempre poco. Le occasioni ci sono ma non vengono sfruttate, e come sempre, prima palla persa, prima volta che i Miranesi superano la metà campo, arriva la beffa, gol del 1-0, sinceramente un po' troppo lenti nel rientrare e coprire gli spazi centrali, forse per un po' troppa di sicurezza presa nei confronti degli avversari. Da qui comincia un altra partita. I nostri si scompongono e cominciano a perdere distanze e ritmo di gioco, ma soprattutto si intestardiscono in battaglie personali controproducenti contro un avversario che erige le barricate, giocando con libero vecchio stile. La partita viene portata avanti ad una porta sola e con la voglia di recuperarla. Ma sono mancate lucidità ed intelligenza. Giocando sempre con soluzioni per vie centrali, con movimenti inesistenti e con azioni individuali. Tutto serve per crescere, certo che buttare via punti in questo modo non è producente. Sconfitta amara ed immeritata, ma se non si cresce mentalmente queste sono le partite che dobbiamo aspettarci.

GIOVANISSIMI PROVINCIALI:  LA ROCCA MONSELICE  vs  GREGO  2  -  1

  La Grego va in trasferta a Monselice con più di qualche problema di formazione . Filippo e John non sono al meglio, ma provano a stringere i denti per il bene della squadra. E, sempre per il bene della squadra, Tommy rinuncia ai suoi guantoni e va a giocare in attacco. La partita è sostanzialmente equilibrata: le due squadre provano a creare qualche occasione senza rischiare in difesa. John prova a rendersi pericoloso in attacco, ma il dolore alla gamba è intenso ed è costretto a chiedere il cambio alla metà del primo tempo.
Qualche passaggio impreciso, certi palloni tenuti troppo, ma anche decisi passi avanti sotto il profilo dell'intesa tra i difensori e alcune rapide ed efficaci verticalizzazioni che portano vicino al gol.
Nel secondo tempo gli avversari si rendono pericolosi con un paio di buone conclusioni dalla distanza, ma Giona è bravo a respingere in tuffo. Col passare dei minuti la Grego sembra sentire la stanchezza: la fase difensiva risente di piccole amnesie, in quella offensiva prevale l'individualità al gioco di squadra, oltretutto senza la determinazione necessaria. Subiamo due reti evitabili: un posizionamento errato su verticalizzazione, un tiro da fuori non contrastato......e poi, all'improvviso, cominciamo a giocare. Magari senza la lucidità necessaria, ma con grinta, caparbietà, voglia di conquistare ogni pallone.
Segniamo un gol su sfortunata uscita a vuoto del portiere (Bomber Lorenzo!!!), colpiamo un palo e una traversa, creiamo altre tre occasioni ghiotte, mancate di poco. Segno che, sì, eravamo contati, non al top della condizione... ma forse abbiamo bisogno di imparare ad andare in campo con un approccio diverso, con più "fame", perché tutte e due le partite disputate finora hanno fatto vedere una decisa reazione della squadra dopo aver subito il gol dell'avversario....quindi...dal primo minuto all'ultimo...FORZA GREGO!!!

PULCINI 2007:   AMICHEVOLE     GREGO 2007  vs  GREGO 2006

Partita molto divertente già fin da subito con parecchie occasioni da entrambe le parti senza trovare il goal che arriva da parte dei 2006 su un tiro da fuori. Nel secondo tempo dopo i numerosi cambi vi è la reazione dei 2007 che pericolosi in molte occasioni non riescono a trovare la rete. Terzo tempo a ritmi altissimi da parte dei 2007 che trovano la rete 2 volte i pochi minuti giocando con l’intensità e l’aggressività mancata all’inizio. 

<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<

PARTITE WEEKEND 24-25 SETTEMBRE 2016

 

RISULTATI

 

JUNIORES:          MASSANZAGO  vs  GREGO                               2  -  4

ALLIEVI REGIONALI:   DELTA CALCIO ROVIGO  vs  GREGO      0  -  4

ALLIEVI SPERIMENTALI:   GREGO   vs   MESTRE                        0  -  2

GIOVANISSIMI REGIONALI: GREGO  vs  FOSSALTESE               1  -  0

 

COMMENTO TECNICO

 

JUNIORES:   MASSANZAGO vs GREGO  2 – 4

Comincia fuori casa l'avventura dei ragazzi di Alloisi nel campionato Juniores. Trasferta ostica contro una squadra che può contare su una maggior esperienza degli 11 in campo, cosa che capiterà spesso quest'anno. La grego scende in campo cosi: Leo in porta, terzini Denis e Giacomo, centrali di difesa Porc e Nico, esterni di centrocampo Paolino e Juli, centrali il capitano David e Simo e le due punte Vise e Gen. Pronti via ed è subito vantaggio con Paolino che raccoglie con uno splendido stop un'apertura sulla sinistra e trafigge il portiere di casa con un gran destro sotto la traversa. Inizio migliore non poteva esserci... Il primo tempo continua sotto il segno della Grego che continua a macinare gioco e occasioni non riuscendo a concretizzare, e infatti arriva la beffa a metà del tempo con un rigore dubbio concesso ai padroni di casa e trasformato per l'1-1. I gialloverdi riprendono a macinare gioco e ritrovano il meritato vantaggio con un'incornata di Gen da calcio d'angolo. Le beffe però non sono finite ,e al 45esimo arriva il nuovo pari direttamente su calcio di punizione con un'errore grossolano di Leo che scende troppo presto e si fa scavalcare dalla palla che rimbalza davanti a lui. 2-2. I ragazzi di Alloisi non si scoraggiano e riprendono da dove avevano lasciato, continue azioni e superiorità territoriale e di gioco. Finalmente a metà del secondo tempo arriva il meritatissimo vantaggio siglato con un gran diagonale da Juli. Partita ancora in bilico, i ragazzi cercano insistentemente di chiuderla e prendono prima una gran traversa con Vise e poi sbagliano clamorosamente un tap-in sotto porta con Denis. L'apoteosi e la giusta chiusura del match arriva a 5 min dal termine dove Pirro fa un gran lavoro da prima punta, spalle alla porta difende il pallone e lo scarica al limite dell'area dove arriva la rasoiata di Vise che chiude il match. Partita giocata molto bene dai Ns ragazzi, gioco a tratti spumeggiante. Puniti sulle uniche due occasioni, entrambe su calci da fermo, hanno saputo reagire e continuare a dominare la partita. Da migliorare la fase di gestione del match senza andare troppo in affanno ma l'inizio fa ben sperare. Avanti cosi!!!!

 

ALLIEVI REGIONALI:  DELTA CALCIO ROVIGO vs   GREGO  0 - 4

Finalmente la prima vittoria per i ragazzi 2000 della Grego! Servivano i tre punti e tre punti sono stati......ma nulla altro! Partita mediocre contro un avversario in grossissime difficoltà. 4-0 per i Gialloverdi della Grego. Due gol per tempo, Mattia S. e Nicolò F. nel primo tempo, doppietta di Camilo R.C. nel secondo tempo. Alla fine è il risultato che conta e nel nostro caso era vitale muovere la nostra classifica per arrivare il prima possibile alla quota salvezza, di sicuro alla portata di questa formazione. Non si è ancora visto il salto di qualità e soprattutto di mentalità della squadra, ma contiamo anche che questo arrivi dopo la vittoria odierna. Come dice il Mister......Bravi Raga….ma abbiamo ancora morto da lavorare. 

 

ALLIEVI SPERIMENTALI:  GREGO  vs  MESTRE  0 - 2

Nella terza partita di questo campionato si scontrano le squadre Gregorense contro Mestre. il mister da  questa partita spera  un risultato positivo per muovere la classifica. La partita inizia con la squadra di casa chiusa in difesa  difendendosi bene dagli attacchi degli avversari. Il primo tempo e stato un pò sofferto dai ragazzi della grego  perché agli inizio della partita sembra che non siano ben concentrati…  il mister si fa  sentire  dando la grinta ed e cosi che la grego inizia a giocare e creare delle azioni pericolose. Il primo tempo  finisce con un buon pareggio. Il secondo tempo inizia con una occasione  per il nostro attaccante Filippo che con molta leggerezza calcia il pallone sopra la traversa. A metà del secondo tempo la squadra ospite mette in campo forze fresche che faranno la differenza e  la loro velocità mette in difficoltà la grego. E’ cosi che da un calcio d angolo la squadra di casa subisce il goal. Dopo due minuti l arbitro da il secondo giallo al giocatore del Mestre  cosi  scatta il cartellino rosso. Mancano venti minuti e la squadra avversaria gioca con un giocatore in meno e cosi il mister Fernando decide di mettere la squadra molto offensiva per cercare di arrivare al pareggio e schiera il modulo  4-3-3. La Gregorense sbilanciata in avanti subisce il contropiede e cosi la squadra avversaria fa il goal del raddoppio e non ce  più nulla da fare per la squadra di mister Fernando. Manca molta cattiveria davanti  da parte dei giocatori della grego. Siamo sicuri che queste sconfitte fanno crescere i nostri ragazzi e  che questa squadra farà bene questo campionato. Forza Gregorense.    

 

GIOVANISSIMI  REGIONALI 2002:    GREGO   vs   FOSSALTESE         1 - 0

Terza di campionato, si torna a giocare a Ponte, però sul campo fronte strada. Partita difficile e sofferta, più per demeriti dei nostri che per meriti degli ospiti; gli spazi sono ridotti e l'aggressività prende il sopravvento sulla tecnica e sul possesso palla. Oggi si sono visti molti errori tecnici e poco movimento senza palla. Partita comunque dominata e vinta 1-0 meritatamente, con gol decisivo di Fil su una punizione di Briga respinta dal portiere ospite. Troppi errori nei momenti e nelle zone decisive del campo, non permettono di dominare un avversario, dominato, mai domo. Bisogna affrontare partita dopo partita senza pensare a classifica e risultati, potrebbe essere deleterio e lusinghiero. In settimana duro lavoro per preparare al meglio la prossima

>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>

 

 

PARTITE WEEKEND 17-18 SETTEMBRE 2016

RISULTATI

JUNIORES:          CASALSERUGO  vs  GREGO                             2  -  2

ALLIEVI REGIONALI:   GREGO  vs  ALBIGNASEGO                     1  -  4

ALLIEVI SPERIMENTALI:  SAN MARTINO SPEME  vs GREGO    4  -  1

GIOVANISSIMI REGIONALI: ALBIGNASEGO vs GREGO               0  -  2

COMMENTO TECNICO

 

JUNIORES AMICHEVOLE:    Casalserugo vs Grego  2 - 2

Ultima amichevole prima dell'inizio del campionato fissato per sabato 24 a Massanzago. Match probante sul campo della retrocessa dai Regionali Casalserugo che mister Alloisi decide di iniziare con questo 11 : Spedicato, Catre, Camporese, Martinas, Squarcina, Porcellato, De Lucia, Lovato, Genini, Visentini, Nani. Primo tempo giocato su ritmi troppo bassi con molti errori in fase di impostazione. La difesa sembra molto ben registrata venendo bucata solo due volte su errori grossolani dei centrocampisti in fase di impostazione che si fanno rubare palla sulla trequarti portando in entrambi i casi un 1vs1 della punta di casa con Spedicato. Miracolo la prima volta , gol la seconda per il vantaggio del Casalserugo. A fine primo tempo,dopo almeno 5/6 occasioni nitide da gol non sfruttate, arriva il pareggio di Genini al termine di una splendida azione conclusa con un 1-2 magistrale in area tra l'autore del gol e il num.10 Visentini. Ad inizio secondo tempo la Grego prende il sopravento e passa meritatamente in vantaggio al decimo con la doppietta di Genini. Di li in poi cambi continui da parte del mister (13 alla fine) per provare molte soluzioni e far mettere minuti sulle gambe a tutta la rosa, mezz'ora giocata in modo abbastanza confusionario com'era prevedibile visti gli stravolgimenti in campo. Per la cronaca il pareggio arriva a 10 min dalla fine su un tap-in dopo una traversa.

____________________________________________________________________________________

ALLIEVI SPERIMENTALI 2001:  SAN MARTINO SPEME  vs   GREGO  4 - 1

La seconda partita contro il San Martino Speme inizia con la squadra  di casa avversaria molto aggressiva rispetto alla Gregorense .
Come sempre alla Grego i 10 minuti inziali servono per riprendersi dalla serata  prima trascorsa in discoteca o dalle partite on line di fifa tra amici .Il San  Martino Speme continua ad attaccare sfiorando di poco il goal del vantaggio ma questa volta il nostro Neymar ripartendo lascia per strada due avversari che arrivando in fascia mette un cross in mezzo ma il difensore avversario lo atterra e l arbitro concede il rigore. Dal dischetto si presenta Filippo de Blasi che con un tiro spiazza il portiere e porta la squadra in vantaggio. il primo tempo si conclude in vantaggio per la Gregorense .Tutti  in spogliatoio a rifiatare .......ahimè non avendo abbastanza  cambi  il mister Fernando decide di mettere in campo Giovanni  al posto di De Blasi.al 5 minuto della ripresa la grego subisce il goal del pareggio. sul pari grande opportunità per Yassin che davanti alla porta si divora il goal del nuovo vantaggio .ed ecco che come il detto dice:"goal sbagliato ,goal subito ".la squadra avversaria parte in contropiede  e segna il goal del vantaggio la partita della grego si mette in salita ma i ragazzi non hanno dimostrato cattiveria che avevano messo domenica scorsa ,sbagliando controlli e passaggi. Il risultato finale è di 4-1. Speriamo che con questa sconfitta i ragazzi di mister Fernando si rimbocchino le maniche e si preparino al meglio per domenica prossima

____________________________________________________________________________________

GIOVANISSIMI  REGIONALI 2002:   ALBIGNASEGO vs  GREGO          0 - 2

Partita dura, durissima, contro una delle compagini più attrezzate e forti, con ambizioni di vittoria finale, all'attivo la vittoria per 8-0 nella prima di campionato. I nostri si presentano al meglio, recuperando tutti gli assenti della prima. La mossa tattica studiata si presenta da subito efficace, pressione bassa, a chiudere tutti gli spazi centrali, portando gli avversari sull'esterno e far giocare i difensori centrali per poi recuperare palla e ripartire velocemente. I padroni di casa non pungono mai, anzi sono i nostri a passare i vantaggio con il gol di Fil, che insacca di testa la punizione di Briga. Ogni volta che ripartiamo siamo potenzialmente pericolosi ed arriva il raddoppio, con un azione dirompente del solito Fil che insacca con un gran diagonale. Riusciamo ad avere altre due buone occasioni, ma il primo tempo finisce 2-0 per i nostri ragazzi, anche perché l'Albignasego non si rende mai realmente pericoloso. Il secondo tempo si apre con due occasioni per i padroni di casa,  una di confusione ed una partita in fuorigioco ma arrivano al tiro da posizione molto defilata, prendendo il palo ma Marco era in traiettoria.  I nostri si abbassano un po' troppo e gestiscono male possesso e ripartenze, ma abbiamo un'ottima occasione con Gianluca. La partita finisce cosi, un po' in sofferenza ma senza mai subire vere occasioni. Ottima prestazione del collettivo per sacrificio e abnegazione, grande grinta e concentrazione

>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>> 

PARTITE DOMENICA 11 SETTEMBRE 2016 

RISULTATI 

1^ CATEGORIA:          GREGO vs  MASERA’                                  0  -  0

 

ALLIEVI REGIONALI:   LA ROCCA MONSELICE vs  GREGO        1  -  1

 

ALLIEVI SPERIMENTALI:  GREGO  vs  DOLO                                0  -  0

 

GIOVANISSIMI REGIONALI: GREGO  vs  TEAM BIANCOROSSI   0  -  2

 

COMMENTO TECNICO

 

ALLIEVI REGIONALI:   LA ROCCA MONSELICE vs  GREGO        1  -  1

 

Troviamo un punto insperato, ma soprattutto un carattere che ci era mancato.

 

  Encomiabili i ragazzi salvo Scoizzato che rischia di rovinare tutto e comunque ci lascia senza punte di peso. Mimo dà serenità al reparto difensivo, De Simone presente sempre,  Chicu e Scolari che fanno la loro senza mai calare di concentrazione e forza.  Si parte,  resta il dubbio di un avversario non al massimo, con un allenatore giovane. non impressiona la qualità delle giocate offensive risolte quasi sempre con tiri da distante. centrocampo di forza col 10 che nel primo tempo si è distinto, poi calato. mai sfondato le nostre fasce in basso. . Scoizzato mette in campo grinta e riesce a conquistare palloni importanti anche se non con le soluzioni di giuste giocate tanto. l'avversario pur completo in ogni reparto non impressiona. buono il 10 ma sulle fasce ci mettono raramente in difficoltà pur a volte avendo l'opportunità. l'uscita di Zaramella ci obbliga a un teorico 4411 con Elia in continuo sacrificio tattico azione in uscita Fazzini riceve sulla metà campo , mette la palla scartando un avversario e vedendo il taglio di Elia che da destra fa una mezzaluna dalla fascia passa in velocità davanti al suo terzino, lo serve in profondità. tiro a scavalcare il portiere. GOLLL  Noi, carattere forte e mentalmente solido. seconda parte della ripresa in trincea con qualche situazione confusa., Boldrin para i 3/4 tiri che arrivano dalle sue parti. grande spirito di sacrificio della linea difensiva. Scoizzato fa la sua cavolata lasciando la squadra in 10. da 7/8 minuti aveva iniziato la sua personale battaglia con l’Arbitro che non ha sbagliato nulla. Fortunatamente resistiamo…. comunque. encomio per tutti con Vanegas in ripresa anche se perde 2/3 palle sanguinose nelle battute finali e Camilo che da qualcosa davanti ma che deve continuamente essere sollecitato alla copertura. non avendo sostituzioni si assiste impotenti alle baruffe Scoizzato.  su una della tante uscite che a volte abbiamo sbagliato Scoizzato perde malamente una palla scarico e dai 22 metri su palla scoperta dal centro sinistra prendiamo un tiro che si insacca verso l'incrocio a Sx di Boldrin. la squadra accusa immediatamente un calo morale. gli avversari hanno il torto di non alzare i ritmi e lasciare che riprendiamo piano contatto mentale con la partita. La squadra mette in campo una lucidissima visione della partita mettendo in difficoltà la squadra avversaria ad ogni ripartenza. STOICI!!!!!!!

______________________________________________________________________

 

ALLIEVI SPERIMENTALI:  GREGO  vs  DOLO                                   0  -  0

 

In questa splendida giornata di settembre inizia la favola del campionato sperimentale degli allievi 2001 della gregorense allenati dal mister Fernando .nonostante l emergenza dei giocatori i ragazzi si dispongono in campo con il modulo  4-4-1 , giocando con un calciatore in meno per tutto il primo tempo .nel primo tempo la differenza non si vedeva perché la squadra di casa era sempre in attacco e ha creato diverse situazioni da goal ma il primo tempo è finito 0-0. Le squadre rientrano in spogliatoio..... Nel secondo tempo il mister decide di rischiare e usa il modulo 4-4-2 inserendo un attaccante del 2002 che giocava in porta . È stato un secondo tempo un po sofferto perché la stanchezza si è fatta sentire visto che in panchina c erano due cambi a disposizione del mister. verso la metà del secondo tempo c'è stato un gran salvataggio da parte del nostro portiere Carraro Alessandro che con un tuffo tocca la palla e la manda in calcio d angolo . Dopo dieci minuti respinta dal portiere avversario , la palla esce al limite dell aria e manuel Bertolin con un tiro di prima fa uscire la palla di poco a lato dalla porta . Alla fine del secondo tempo contropiede della grego sfruttato male dalla coppia neymar, Messi .nonostante le difficoltà ho visto grande grinta ,cuore e testa da parte dei nostri giocatori per dimostrare a tutti la voglia di vincere ogni partita sperando che arrivino rinforzi .e stata una bella partita e speriamo che continuiamo così in questo splendido cammino. 
Forza gregorense

______________________________________________________________________

 

GIOVANISSIMI REGIONALI: GREGO  vs  TEAM BIANCOROSSI   0  -  2

 

Partita attesa e preparata da tempo,ma la sfortuna vuole che i piani vengono scombussolati all'ultimo per molte assenze e qualche giocatore non in ottime condizioni. I ragazzi partono un po' timorosi e troppo imprecisi,ma gli ospiti non prendono il possesso della partita,che si gioca molto a centrocampo e molto su tentati lanci in profondita' dei trevigiani. Un ulteriore infortunio compromette l'equilibrio,Simone e' costretto al cambio ed entra Jack,Briga si sacrifica come difensore centrale. Prima della fine primo tempo anche Kao Kao e' costretto ad abbandonare per Nicolo'. L'inizio secondo e' tragico e definira' il risultato finale; in 3 minuti subiamo un uno-due micidiale,dovuto da disattenzioni collettive in fase difensiva. Purtroppo i ragazzi non riescono a reagire in maniera adeguata. Dobbiamo crescere nella cattiveria e nella tranquillita' di giocata,nella concentrazione e nella coordinazione di squadra. Oggi si paga l'inesperienza ad affrontare certi campionati.

ALLIEVI REGIONALI 2000     LA ROCCA MONSELICE     GREGO       1  -  1

 ALLIEVI REGIONALI    LA ROCCA MONSELICE     GREGO         1  -   1

 

 

 

 

 

 

 

Risultati e Commenti delle partite

GREGO NEWS
GREGO NEWS